Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Germania, 4 bambini e la loro mamma morti in un incendio a Norimberga

Germania, 4 bambini e la loro mamma morti in un incendio a Norimberga

 

 

Tragedia in un palazzo di Norimberga, città tedesca situata nel nord della Baviera. Quattro bambini e una donna sono rimasti uccisi in un incendio scoppiato stamattina nel palazzo cittadino.

L’incendio è scoppiato di notte intorno alle 3 e non ha lasciato scampo a tre bambini, rispettivamente di 4, 5 e 7 anni, e alla donna – presumibilmente la madre – di 34 anni. La quarta vittima è un neonatodi pochi mesi, morto poco dopo il suo arrivo in ospedale per complicazioni respiratorie. Dopo la chiamata di emergenza arrivata intorno alle 3 del mattino, sul posto sono intervenuti circa 60 uomini tra poliziotti, pompieri e medici. Al loro arrivo, come scrive la stampa locale, il fuoco aveva già distrutto parte del piano terra mentre il fumo denso stava risalendo ai piani alti. Dopo aver domato le fiamme che avvolgevano le scale, i pompieri sono saliti al piano di sopra dove hanno trovato i corpi dei bambini e della loro mamma. Inutile, purtroppo, ogni tentativo di rianimarli: erano già morti a causa dell’aria irrespirabile. La notizia è stata diffusa dalla polizia della città tedesca che ha aggiunto come “vi erano in tutto nove persone nell’edificio quando è scoppiato l’incendio, nelle prime ore del mattino”. I sopravvissuti sono riusciti ad uscire da soli dall’edificio in fiamme; ora sono ricoverati in condizioni gravi ma non sarebbero in pericolo di vita, secondo quanto riferito dalla polizia.

I vigili del fuoco intervenuti sono riusciti dopo ore a spegnere l’incendio. Riguardo alle cause, la portavoce della polizia ha detto che “Non sappiamo ancora che cosa l’abbia provocato” ma “al momento non abbiamo indicazioni che facciano pensare ad un incendio doloso”. “Stiamo indagando in tutte le direzioni”, ha concluso. L’ipotesi più attendibile è dunque che il rogo sia stato accidentale, forse causato da un cortocircuito o da una scintilla scaturita una stufa a legna, in questi giorni di freddo intenso.