Sei in: Home > Genova Oggi Notizie > Genova > Genova, concluso il vertice al Mise sull’Ilva

Genova, concluso il vertice al Mise sull’Ilva

Ilva : Si ai sindacati, il vertice al Mise è positivo

In data odierna si è concluso il vertice su Piano Ambientale per il gruppo tra gli esponenti aziendali rappresentati dal vice presidente Mattheieu Jehl, Marc Vereecke e Cristina Moro e Fim, Fiom Uilm nazionali e territoriali. Jehl ha esposto i dati su salute e sicurezza del Gruppo a livello europeo dichiarando di aver raggiunto il risultato su tutti gli impianti Arcelor in Europa di un infortunio medio per milione di ore lavorate.

Il piano è stato principalmente presentato per Taranto dove ArcelorMittal investirà 1,15 miliardi per i lavori di ambientalizzazione del siderurgico.

L’incontro era stato fortemente voluto dai sindacati proprio per chiarire la validità dell’Accordo di Programma nell’iter di cessione ai privati del Gruppo Ilva. Il Governo ha confermato che l’Accordo di Programma è ancora valido e verrà reso esigibile con i nuovi acquirenti di Ilva.

Inoltre è stato stabilito che verranno sbloccati i lavori di pubblica utilità : il Governo autorizzerà la Società Cornigliano a stanziare i 10 milioni di euro necessari per estenderli di altri due anni. Viene però a mancare un accordo tra Regione e Governo per stilare nei dettagli le modalità.

Le modalità per applicare il piano verranno discusse con i soggetti della trattativa dopo il 10 febbraio e in data 8 febbraio ci sarà l’assemblea dei lavoratori Fiom-Cgil in fabbrica a Cortigiano.

La reazione di Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria :  “Oggi è stata una giornata importante, è stato un passaggio sicuramente positivo. Ora si dovrà lavorare per applicare quanto è stato deciso oggi”.

 

Potrebbe interessarti anche...

A Genova impazza il food delivery: anche McDonald’s consegnerà a domicilio

Il 40% dei genovesi ordina cibo a domicilio almeno una volta a settimana GENOVA – …