Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Genova- chiude il cinema “America”. L’obiettivo è quello di salvare quattro posti di lavoro.

Genova- chiude il cinema “America”. L’obiettivo è quello di salvare quattro posti di lavoro.

La prossima settimana, il piccolo cinema “America” chiuderà le porte al pubblico, e la motivazione per la quale quattro persone perderanno il loro posto di lavoro, sembra non essere assolutamente riconducibile al web o alle multisale.

Durante il Consiglio Regionale tra i lavoratori del cinema e la conferenza dei capigruppo, la segretaria del Slc Cgil Genova, Sonia Montaldo, denuncia: “I quattro dipendenti del cinema America hanno ricevuto la lettera di licenziamento il 18 di ottobre, l’ultimo giorno di lavoro sarà il 16 novembre. Chiediamo che la politica si attivi per convocare un incontro con l’esercente e il proprietario dei locali, la società Contract 2011, per capire come stanno veramente le cose: l’esercente afferma che la proprietà non ha voluto rinnovare il contratto d’affitto, nel caso in cui le cose stessero così vogliamo sapere se la proprietà intende affittare i locali a un’altra attività in modo che ci siano dei margini per la ricollocazione delle persone licenziate”

L’ordine del giorno impegna Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria e la sua stessa giunta, in collaborazione con il Comune di Genova, alla convocazione di un’assemblea con l’esercente e la proprietà, per salvaguardare i posti di lavoro dei dipendenti del cinema.