Sei in: Home > Edizioni Locali > Ancona > Galleria utilizzata come “piazza di spaccio”. Arrestati due pusher

Galleria utilizzata come “piazza di spaccio”. Arrestati due pusher

I due pusher, di 21  e 29 anni, avevano dato appuntamento ai propri clienti sotto la galleria Risorgimento.

Era stato tutto organizzato nei minimi particolari se non fosse stato per la pattuglia della Squadra Volante di Ancona, che avendo notato uno strano movimento, ha seguito l’auto ed è così intervenuta riuscendo a bloccare la compravendita.

I militari hanno poi perquisito il mezzo(un furgoncino) e la loro abitazione, dai quali è stata rinvenuta l’eroina, un bilancino di precisione, tutto il materiale per confezionamento e taglio della droga, e 200 € in contanti.

I giovani sono stati arrestati; lui è un elettricista e lei una disoccupata nota alle Forze dell’ordine per spaccio.

Il Tribunale di Ancona stamattina ha convalidato l’arresto, avvenuto nella giornata di ieri, ed ha rimesso i due in libertà in attesa dell’udienza dibattimentale.