ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 8 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Gaeta: un uomo deferito all’a.g. per frode informatica ed illecito utilizzo della carta di credito.

Il 12 marzo 2020, in gaeta, i carabinieri della locale tenenza, a conclusione di specifica attività di indagine, deferivano in stato di libertà all’a.g. un 69enne, il quale si procurava un ingiusto profitto utilizzando illecitamente una carta di credito ricaricabile, intestata ad una donna di gaeta, dalla quale, in piu’ occasioni, sottraeva ingenti somme di denaro, per un importo complessivo di € 5000,00 (cinquemila) per l’acquisto di francobolli, che venivano fatturati a nome di un’altra donna, ignara dell’indebito utilizzo del proprio codice fiscale.

Il giorno successivo, a Terracina, i carabinieri del n.o.r. della locale compagnia, in esecuzione dell’ ordinanza applicativa di misura cautelare personale degli arresti domiciliari emessa il 12 marzo 2020 dal g.i.p. del tribunale di latina, che concordava con la motivata richiesta di aggravamento della misura avanzata dall’arma, traevano in arresto un 33enne, gia’ sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla casa familiare. L’uomo è stato condotto presso la propria abitazione, ove rimarra’ ristretto in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’autorita’ giudiziaria.