Sei in: Home > Edizioni Locali > Furto al Cassini, arrestata babygang a Genova

Furto al Cassini, arrestata babygang a Genova

Gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato sette ragazzi, tutti tra i 18 e i 19 anni, accusati di aver commesso un furto all’interno della succursale di via Peschiera del liceo scientifico Cassini.

Il covo della babygang si trovava all’interno di un palazzo disabitato e sotto pignoramento che si trova a pochi metri dal Cassini. Gli agenti hanno rintracciato i sette nel loro covo, all’interno del quale custodivano i computer, di cui era appena stata denunciata la scomparsa, e altro materiale scolastico, presumibilmente trafugato dai locali del liceo.

Individuati grazie alle dichiarazioni di alcuni testimoni, i sette ragazzi sono stati tratti in arresto. In mattinata l’udienza per la convalida: si tratta di cittadini di origine albanese, tutti incensurati, che a Genova non hanno una base stabile.