Sei in: Home / Articoli / Fondi, minaccia ex fidanzata con scacciacani: arrestato

Fondi, minaccia ex fidanzata con scacciacani: arrestato

Il 25enne da diversi giorni molestava con ingiurie, pedinamenti, minacce, telefonate, messaggi e tentativi di approccio la sua ex fidanzata

FONDI – Non si rassegnava che la storia con la sua ex fidanzata fosse finita. Voleva ancora parlarle, voleva ancora capire. Ed è per questo che ieri sera si è presentato sotto casa di lei, chiedendole ripetutamente di entrare. All’ennesimo rifiuto da parte della donna, l’uomo, un 25enne di Fondi, ha dato in escandescenza e ha iniziato a sparare in aria con la sua scacciacani. L’ultima – ci si augura -, molestia alla sua ex fidanzata però questa volta gli è costata le manette e un arresto ad opera dei carabinieri del luogo. I militari dell’Arma sono quindi intervenuti, impendendo che il giovane, incensurato, potesse compiere gesti ancor più insani e drastici.

Il 25enne già da diversi giorni molestava con ingiurie, pedinamenti, minacce, telefonate, messaggi e tentativi di approccio la sua ex fidanzata. Per questa ragione i carabinieri lo hanno sottoposto a perquisizione personale e domiciliare. Nella sua abitazione oltre alla scacciacani tipo revolver, hanno rinvenuto  e sequestrato anche anche una pistola a gas ed una carabina da softair, entrambe di libera vendita. L’arrestato è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

Check Also

Sabato “Olandiamo in bici a Firenze”

Sabato 22 si svolgerà la manifestazione per sensibilizzare i cittadini alla mobilità sostenibile attraverso mezzi …