Sei in: Home / Edizioni Locali / Firenze: ubriaco aggredisce passante con una fioriera

Firenze: ubriaco aggredisce passante con una fioriera

Il giovane è stato aggredito solo perché chiedeva di fare silenzio, data l’ora tarda.

L’episodio è avvenuto a piazza san Jacopino, a Firenze. I protagonisti sono un residente e un giovane di 21 anni, proveninete dalla Repubblica Domenicana.

Nel cuore della notte, intorno all’1,30,  il residente avrebbe sentito degli schiamazzi. Il 21enne stava litigando con la fidanzata e stavano strillando. Per questo motivo, ha chiesto al passante di fare silenzio. Peccato che quest’ultimo non abbia reagito in modo sportivo.

Irritato dalla richiesta del residente, il giovane avrebbe reagito con violenza, tanto prendere a calci l’uomo. Non contento, ha preso una fioriera di metallo e ha iniziato ad usarla come corpo contundente.

L’uomo è stato immediatamente portato al pronto soccorso dove è stato medicato. Il 21enne era già noto alle forze dell’ordine che sono prontamente intervenute per fermarlo.

Adessoil 21enne dovrà rispondere dei reati di lesioni aggravate e oltraggio a pubblico ufficiale. Inoltre, nei suoi confronti, è scattata una sanzione per ubriachezza.

Una bella tripletta di reati.

 

 

Check Also

Palermo, a metà aprile apriranno cantieri all’aeroporto Falcone Borsellino

Lavori di ristrutturazione per lo scalo di Punta Raisi.   Questa mattina, in una conferenza …