Sei in: Home / Edizioni Locali / Firenze: torna in Italia la bimba rapita dai genitori

Firenze: torna in Italia la bimba rapita dai genitori

La piccola, rapita ad agosto dai genitori, è affetta da una malformazione al cranio per cui doveva essere operata d’urgenza all’ospedale Meyer di Firenze.

La bimba ha quasi 5 mesi ed è stata rapita dai genitori e portata a Parigi. La piccola era stata affidata ai servizi sociali, ma la madre era comunque riuscita a varcare il confine a Ventimiglia e a portare la bambina in Francia.

Lì la famiglia viveva nella periferia di Parigi. A dare l’allarme per la fuga è stata la nonna. Così è scattato un mandato di ricerca. La polizia, alla fine, ha arrestato i gneitori a Asnières-sur-Seine.

La polizia aveva trasferito la piccola in una struttura ospedaliera fino al rientro in Italia. Oggi, finalmente, la piccola torna al Mayer per essere operata.

Nei prossimi giorni sarà sottoposta all”intervento chirurgico che era staot programmato prima che la madre la rpaisse e la portasse in Francia.

La bambina è arrivata in aereo dalla Francia, accompagnata da perosnale medico francese.

Check Also

Tenta di uccidere la moglie: assolto per vizio di mente

L’uomo è stato completamente assolto dall’accusa di omicidio per vizio totale di mente. Il 20 …