Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Firenze: la città rende omaggio a Zeffirelli

Firenze: la città rende omaggio a Zeffirelli

La città di Firenze rende omaggio al genio del cinema scomparso recentemente.

I funerali del regista Franco Zeffirelli si terranno martedì. Oggi sarà dedicato alla camera ardente fino alle 23, allestita nel Salone dei Cinquecento.

Tutte le personalità più importanti erano presenti: il sindaco Dario Nardella, il prefetto Laura Lega, lo stilista Ermanno Scervino, il soprintendente del Maggio Musicale Fiorentino Cristiano Chiarot e il presidente della LegaPro di calcio Francesco Ghirelli.

Era presente anche Elisabetta Casellati, presidente del Senato: “Sono venuta a rendergli omaggio qui a Firenze, nella sua città: il maestro Zeffirelli rappresenta l’eccellenza e la genialità italiana nel mondo. Ha lavorato nei palcoscenici più prestigiosi e ha tenuto alta l’immagine dell’Italia anche come senatore della Repubblica. È stato un uomo libero, come deve essere libera l’arte in tutte le sue articolazioni”.

Il sindaco Nardella ha dichiarato che: “Sarebbe bello che lo Stato e le istituzioni della cultura sostenessero il progetto di una scuola internazionale delle arti e dello spettacolo intitolata a Zeffirelli, che possa sviluppare le iniziativa che già stanno facendo nella Fondazione. Il maestro amava i giovani, si metteva sempre a loro disposizione per insegnare. Come Comune faremo di tutto per sostenere questa scuola internazionale”.