Firenze: continuano i controlli delle forze dell’ordine in città

La polizia municipale di Firenze ha continuato a portare avanti i controlli sul rispetto delle disposizioni del DPCM in relazione alle misura di contenimento del Covid-1.

Ieri le pattuglie hanno eseguito accertamenti su 31 veicoli in transito e 119 di persone a piedi.

Tre le persone denunciate per violazioni delle disposizioni del decreto fra cui un uomo trovato a girovagare all’interno del parco Argingrosso e un 55enne che si trovava su una panchina nei giardini di piazza Dalmazia.

Gli agenti hanno effettuato controlli anche su cinque cantieri edili, a seguito di reclami arrivati alla centrale operativa verificando che tutti stavano usufruendo delle 72 ore concesse dall’ultimo decreto per mettere in sicurezza il cantiere prima della chiusura.

Ulteriori verifiche sono state eseguiti su sette attività commerciali e su nove assembramenti in cui però erano rispettate le distanze e le persone erano in possesso di autocertificazioni con motivazioni ammesse dalle disposizioni.