Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Fiocco rosa a Moi Torino

Fiocco rosa a Moi Torino

 

Un lume di speranza tra i migranti allontanati nei giorni scorsi dall’ex Moi di Torino. Ieri una delle donne somale che fino a poco tempo fa viveva nel villaggio, ha dato alla luce una bambina.

La notizia è stata comunicata dall’Assessore al Welfare del Comune di Torino, Sonia Schellino, la quale durante la trasmissione “Centocittà” di Radio Rai1 ha dichiarato «Si tratta di un percorso condiviso, reso possibile anche grazie allo stanziamento dei contributi. Le persone, che all’inizio erano molto diffidenti, questa volta hanno capito che li stiamo aiutando ad uscire da una situazione abusiva ma anche scomoda, che non c’è messa in strada e in molti hanno voglia di tornare alla legalità».

Con il riscatto della palazzina blu, sono state inserite 134 persone nei percorsi di inclusione, tra i quali 18 bambini, compresa l’ultima nata.