ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 30 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

FEASR 2023-2027. ASSESSORE REGIONALE, “+131 MLN AL VENETO RISPETTO ALLA PROPOSTA INIZIALE”

22 giugno 2022

Comunicato n° 1362

 

(AVN) Venezia, 22 giugno 2022

“Abbiamo ottenuto 131 milioni in più rispetto alla prima proposta formulata, questo grazie agli sforzi profusi nel confronto con le altre Regioni e il MiPAAF. Siamo riusciti a far valere le peculiarità del Veneto. Questo risultato equivale a circa 80 milioni in più rispetto all’applicazione del criterio di riparto storico. Inoltre, siamo riusciti ad introdurre i criteri oggettivi rispetto ai criteri storici. Quindi, non solo più risorse disponibili per il periodo 2023-2027 e con una più robusta iniezione di cofinanziamento da parte dello Stato, ma anche una rivoluzione in termini di riconoscimento per le regioni più agricole”.

Così l’Assessore regionale all’Agricoltura sottolinea l’importante risultato ottenuto 
nell’ambito della nuova programmazione legata al Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) che finanzia i programmi di sviluppo rurale degli Stati membri e delle Regioni dell’Unione europea. 

“Nei prossimi 5 anni il Veneto potrà contare su una dotazione complessiva di 824 milioni, dei complessivi 13 miliardi comprensivi del cofinanziamento nazionale ripartiti tra le Regioni – prosegue l’Assessore -. Per il mondo agricolo è una giornata storica. Queste risorse daranno impulso ad uno dei settori più importanti della nostra economia. Vorrei che tutti gli imprenditori veneti vedessero in questo risultato un viatico di fiducia per affrontare le sfide e le opportunità che questi tempi difficili ci stanno ponendo”.