Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Ciociaria > Fca, scoppia una bombola: paura in fabbrica. Rischiata la tragedia

Fca, scoppia una bombola: paura in fabbrica. Rischiata la tragedia

 

Scoppia una bombola di azoto nel reparto “presse a caldo” dello stabilimento Fca di Piedimonte San Germano e si rischia una tragedia. Ad evitare il peggio è stato il fatto che, per fortuna, nell’ora in cui è avvenuto l’incidente non c’era nessun operaio presente.

Per fortuna nessun lavoratore nei paragi perchè l’azoto è esploso, ha rotto la rete sopra e ha fatto un buco sotto uno stampo. Immediatamente è stata allertata la sicurezza dello stabilimento: il reparto è rimasto quattro ore fermo per impossibilità a lavorare ed è stato chiamato un tecnico per vedere se non ci fosse qualche altro problema anche sulle altre bombole.

Di «scarsa manutenzione sull’impianto» parla il delegato alla sicurezza (Rls) della Fiom Pierluigi De Filippis che dice: «Quanto accaduto è una cosa gravissima. Quello che è stato un semplice incidente poteva trasformarsi in tragedia. Mi attiverò a breve con un comunicato da affiggere in fabbrica per sensibilizzare anche l’azienda: è necessario che ci sia una maggiore sicurezza nello stabilimento».
Ibrido e elettrico, Fca è indietro

Intanto ieri a Napoli alla presenza di Maurizio Landini, Michele De Palma e Francesca Re David la Fiom-Cgil ha parlato di Fca con il convegno “auto al bivio” e Landini ha lanciato l’allarme: «Su ibrido ed elettrico siamo molto indietro». Intanto, nonostante le scarse vendite, Alfa Romeo continua a raccogliere premi in tutto il mondo. Questa settimana è il turno della rassegna Qatar Car of the Year 2019 che vede come protagonista assoluto lo Stelvio Quadrifoglio. Da segnalare che proprio il SUV sportivo di casa Alfa Romeo ha fatto registrare, in questi giorni, tre nuovi record sul giro su alcuni dei più importanti circuiti del Regno Unito confermando il suo carattere sportivo unico.