Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Falso contratto di luce e gas a Zoagli, due denunciati

Falso contratto di luce e gas a Zoagli, due denunciati

image_pdfimage_print

 

I carabinieri di Zoagli, dopo una querela sporta da una 49enne del posto e i relativi accertamenti, hanno denunciato per truffa un 32enne di Nocera Inferiore e la complice una 28enne napoletana, entrambi gravati da pregiudizi di polizia.

I due giovani, in qualità di agenti incaricati da una società con sede legale nel capoluogo campano, hanno stipulato falsamente un contratto per la fornitura dell’energia elettrica e del gas con una società di distribuzione, a nome e per conto della vittima, al fine di trarne profitto.