ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 3 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Espon Metro, il ruolo delle metropoli europee

Si è concluso lunedi 20 giugno con un evento al Castello del Valentino il progetto “ESPON METRO – The role and future perspectives of Cohesion Policy in the planning of Metropolitan Areas and Cities” 
La Città metropolitana di Torino e il Politecnico di Torino hanno organizzato una giornata di presentazione e discussione dei risultati della ricerca, condotta nell’ambito del programma ESPON 2014-2020, che ha mostrato come le politiche attuate nelle aree metropolitane possano contribuire in modo decisivo al raggiungimento degli obiettivi specifici della politica di coesione e come il potenziale di quest’ultima per lo sviluppo metropolitano non sia ad oggi pienamente espresso anche a causa di un ruolo non sufficientemente solido delle aree metropolitane nell’architettura istituzionale della politica di coesione europea.
Lo studio ha visto la partecipazione di nove aree metropolitane europee e altrettanti istituti di ricerca, che hanno analizzato e confrontato il ruolo della politica di coesione nel processo di pianificazione e attuazione delle politiche metropolitane, studiando esperienze e pratiche e sono misurando i rispettivi impatti territoriali.
Nel workshop “Le città metropolitane italiane nella politica di coesione europea: evidenze e prospettive” organizzato in collaborazione con il Comune di Firenze e l’Università degli Studi di Firenze si è ragionato sul ruolo delle città metropolitane italiane nella politica di coesione: la politica di coesione sociale, economica e territoriale è la principale politica di investimento dell’Unione Europea, offre vantaggi a tutte le regioni e le città dell’UE e sostiene la crescita economica, la creazione di posti di lavoro, la competitività delle imprese, lo sviluppo sostenibile e la protezione dell’ambiente.
Ma quale ruolo hanno e possono avere le Città metropolitane italiane nella programmazione e attuazione della politica di coesione? E quale impatto ha la politica di coesione sullo sviluppo territoriale e socioeconomico delle città metropolitane?
Durante la discussione dei nove casi studio, è intervenuta la consigliera metropolitana Sonia Cambursano sul tema della governance metropolitana e sulle riflessioni collegate al ruolo che le Città metropolitane possono svolgere nell’ambito della nuova politica di coesione in una prospettiva europea, anche in relazione alle risorse messe a disposizione dal programma Next-Generation Europe.