Sei in: Home > Edizioni Locali > Empoli: in 15 mesi per il nuovo pronto soccorso

Empoli: in 15 mesi per il nuovo pronto soccorso

Tra 15 mesi, se tutto va bene, ad Empoli arriverà un nuovo pronto soccorso.

In 15 mesi verrà costruito ad Empoli un nuovo pronto soccorso più grande e più organizzato. È stato approvato in via definitiva il progetto di riqualificazione dell’ospedale San Giuseppe di Empoli.

Alla superficie attuale del complesso di 1.500 mq, ne verranno aggiunti 100 mq. In questo modo la sala d’attesa sarà più grande e saranno aggiunti nuovi impianti con tecnologie aggiornate.

Il costo complessivo dell’intervento sarà circa di 1,6 milioni di euro. La realizzazione completa richiederà circa 15 mesi. I lavori saranno suddivisi in 4 fasei principali.

Il direttore generale della Asl di Firenze Paolo Morello Marchese ha spiegato che: “Il progetto è collegato alla nuova delibera regionale che ha previsto l’introduzione dei codici numerici per una migliore gestione dei percorsi assistenziali in urgenza. Tutti i nostri pronto soccorsi aziendali sono adeguati per livelli d’intensità assistenziale”.

Il dottor Vanni, direttore della medicina d’urgenza, ha spiegato che la nuova organizzazione garatirà una diagnosi più scrupolosa.

“Durante quest’ estate sono state fatte piccole modifiche interne  che hanno permesso un primo adeguamento: la creazione dell’area TVR – Team di Valutazione Rapida – con lo scopo di avvicinare l’attività medica al triage, un primo ampliamento dell’area di attesa e di trattamento dei pazienti di media intensità. I lavori futuri, invece hanno lo scopo di migliorare ulteriormente l’accoglienza e la presa in cura dei nostri pazienti”.