Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Disegna un cuore sul marciapiede e il sindaco lo sgrida

Disegna un cuore sul marciapiede e il sindaco lo sgrida

Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha ripreso un ragazzo o una ragazza che ha disegnato un cuore su un marciapiede.

Ha disegnato un cuore rosso con una bomboletta spray. Comportamento riconducibile ad un ragazzo innamorato che ha disegnato un cuore davanti alla casa della sua amata in piazza Ciompi.

Si tratta di una piazza che è stata ripavimentata e arricchita con aiuole di recente. Forse per questo il primo cittadino è stato particolarmente colpito dal gesto romantico.

Questo comportamento tuttavia non è piaciuto al sindaco Dario Nardella, che ha commentato su Instagram dicendo: “Caro ragazzo o ragazza che, mosso da un irrefrenabile impeto amoroso, hai voluto lasciare un segno indelebile di questa tua emozione, rifletti per favore. Pensa che la nuova piazza dei Ciompi è anche tua, come di tutti i fiorentini.

Pensa che per ripavimentarla in pietra ci sono voluti soldi, anche tuoi probabilmente, come di tutti i cittadini, tempo e sacrifici. Pensa che a casa tua sul pavimento del salotto o sulla parete della cucina forse non lo avresti fatto. E infine pensa che ora toccherà a qualcun altro spendere tempo e risorse per cancellarlo. Ci sono tanti modi per manifestare l’amore verso qualcuno e qualcosa con un bel cuore. Certo non questo. Chi ritiene di saper amare deve anche dimostrare di saper rispettare”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *