Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > Cultura > Direzione Nord, #FuturoDN: due giorni dedicati a futuro e sostenibilità

Direzione Nord, #FuturoDN: due giorni dedicati a futuro e sostenibilità

Il 6 e il 7 giugno a Milano si terrà una due giorni dedicata al futuro della città, tra innovazioni tecnologiche e dibattiti sulla sostenibilità.

Direzione Nord giunge quest’anno alla sua seconda edizione. Nata dalla mente del giornalista Fabio Massa, Direzione Nord vuole essere uno spazio per dibattere su argomenti attuali con cui dovremo fare i conti in futuro. In un mondo in cui l’innovazione e il progresso viaggiano ad altissime velocità, il confine tra presente e futuro è spesso questione di pochi attimi. E così alcuni grandi temi del futuro sono già questioni attuali. Per questo Direzione Nord crea un’occasione di discussione sul futuro, i territori, l’economia, la cultura, toccando temi estremamente ampi e problematici come life science, energia, mobilità, ambiente e smart cities.

La seconda edizione di Direzione Nord vedrà un nuovo capitolo con #FuturoDN, una delle tre macroaree di Direzione Nord insieme a SaluteDN e ItaliaDN. FuturoDN 2019 si terrà il 6 e 7 giugno nello Spazio Edit, in via Pietro Maroncelli 14, a Milano. Realizzato da Esclusiva Srl, società editoriale che si occupa di comunicazione, e Inrete Srl, agenzia specializzata in relazioni istituzionali e strategie di comunicazione integrata, Direzione Nord guarda “all’innovazione che serve”. Nella prima giornata di FuturoDN, il 6 giugno, si parlerà di “innovazione che allunga la vita”; argomenti del giorno sono blockchain, gestione delle malattie rare, telemedicina, e altri discorsi che oscillano tra scienza e etica. Il 7 giugno, poi, si parlerà soprattutto di “Mobilità e Smart Cities – Il domani delle città”. L’obiettivo dei panel sarà rispondere a domande come “Quanto conta il disegno urbano dei trasporti?” e  “Come si tutela l’ambiente e il territorio in una prospettiva di implementazione sempre più fitta dei trasporti?”.