Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Deve andare in cella ma si barrica in casa e sequestra amico

Deve andare in cella ma si barrica in casa e sequestra amico

 

Si è barricato in casa, a Genova Sampierdarena, tenendo in ostaggio un amico perché non voleva andare in carcere. Solo grazie all’intervento del negoziatore dei carabinieri l’uomo di 56 anni, italiano, si è arreso.

I militari erano andati a notificargli l’ordine di carcerazione dopo una condanna definitiva per violenza sessuale su minore quando si è barricato in casa e ha chiuso a chiave un amico che era con lui in quel momento. Dopo un primo tentativo, dal comando provinciale si è deciso di inviare il negoziatore che è riuscito a farlo desistere dopo quattro ore.