Sei in: Home > Edizioni Locali > De Vito: esposto contro Di Maio

De Vito: esposto contro Di Maio

image_pdfimage_print

L’esponente del Movimento 5 Stelle Marcello De Vito, sotto inchiesta per lo stadio della Roma, ha mandato due esposti contro Luigi Di Maio.

Marcello De Vito, l’esponente del Movimento 5 Stelle sospeso e sotto inchiesta per un giro di mazzette per la costruzione del nuovo stadio di Roma, ha presentato un doppio esposto contro il capo politico del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio.

Uno l’ha inviato al collegio dei probiviri, l’altro al comitato di garanzia. De Vito ha indicato tutte le possibili violazioni da parte di Di Maio del codice etico del Movimento 5 Stelle.

Seguendo le procedure interne del partito, il consiglio comunale potrebbe presto finire nelle mani di un presidente che non si fa problemi a fare guerra al leader del Movimento.

Il sindaco Virginia Raggi non sembra turbata dalla situazione. Si ritiene infatti che De Vito, una volta tornato in Comune, dovrà autosospendersi fino a quando la giustizia non avrà fatto il suo corso.

Un consigliere ha ricordato che: “È già successo con Ferrara e Frongia e secondo me Marcello accetterebbe”.

Ma non tutti lo attendono con ansia. Alcuni membri del Movimento sperano che il rientro di “Marcellone” avvenga oltre il 10 settembre, data in cui il Riesame deciderà il suo destino.