ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 5 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Dal Comune nuove attrezzature per gli impianti sportivi

In questi giorni, a cura del Settore Sport del Comune, si sta provvedendo a consegnare nuove attrezzature per la manutenzione del verde negli impianti sportivi, necessarie alla buona tenuta del manto erboso dei terreni di gioco di pertinenza, per rendere così le strutture maggiormente utilizzabili e funzionali.

    “Da quando ci siamo insediati – commenta il sindaco – abbiamo prestato molta attenzione al mondo dello sport e a tutte quelle società e associazioni che quotidianamente si impegnano per fare in modo che i nostri giovani possano allenarsi e fare attività fisica stando assieme. Lo sport insegna il gioco di squadra e a saper rispettare le regole ed è per questo che stiamo facendo promozione affinché i bambini di 6 e, da settembre scorso anche quelli di 7 anni, abbiano degli incentivi economici per frequentare i diversi corsi proposti dalle tantissime associazioni e società che gravitano sul nostro territorio comunale.

    Questo però non è sufficiente se dall’altra parte non garantiamo delle strutture moderne e sicure. Moltissimi soldi abbiamo speso in questi anni per sistemare gli edifici o realizzare interventi migliorativi. Inoltre, come stiamo facendo in questi giorni, abbiamo voluto dare ad alcune realtà che ne avessero particolarmente bisogno, dei mezzi che fossero utili per la manutenzione delle aree verdi. Ecco quindi che dopo un primo investimento pari a 45.000 euro, quest’anno ne abbiamo spesi altri quasi 50.000 per l’acquisto di nuovi trattorini multifunzione e trinciasarmenti per il mantenimento delle aree verdi e dei campi gioco che andranno a sostituire mezzi oramai obsoleti”.

    Nella giornata di ieri sono stati già consegnati complessivamente sei trattorini multifunzione e un trinciasarmenti ai seguenti impianti:

  • Stadio Baracca (un Trattore J. Deere modello X350/R e il kit di raccolta e mulching)
  • Centro di atletica San Giuliano (un Trattore J. Deere modello X350/R e il kit raccolta e estmulching)
  • Centro sportivo di Via della Fonte a Marghera (un Trattore J. Deere modello X590 e il kit raccolta e mulching)
  • Centro sportivo della Gazzera (un Trattore J. Deere modello 166 e il kit mulching)
  • Centro sportivo di Zelarino (un Trinciasarmenti cingolato OREC modello HRC663)

Oggi è toccata la consegna di un trattorino al Centro sportivo di Mazzorbo, mentre nei prossimi giorni saranno assegnati altri mezzi al Centro sportivo “Reggio” del Lido e al Centro tiro con l’arco, sempre del Lido, e saranno sostituiti i rasaerba danneggiati dall’acqua alta del 12 novembre scorso nei Centri sportivi “Ballarin” di San Pietro in Volta e “Marella” di Pellestrina.