Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Da due anni il denaro spariva dalla cassa, un arresto

Da due anni il denaro spariva dalla cassa, un arresto

 

Si era rivolto ai carabinieri lamentando i misteriosi e continui ammanchi di denaro dalla cassa della sua tipografia che si stavano trascinando da due anni. I carabinieri, dopo una serie di accertamenti, hanno individuato e arrestato come presunto responsabile un cliente abituale.

E’ successo a Nichelino (Torino).
I militari hanno arrestato in flagranza un uomo di 65 anni che, approfittando della momentanea assenza del titolare, che si era recato nel retrobottega, si era impadronito di cento euro.
il tipografo ha detto agli investigatori che il danno patito negli ultimi due anni ammonta a circa 10 mila euro.