Sei in: Home > Edizioni Locali > Crollo ponte: i vigili posizionano una bandiera di Genova su pilone

Crollo ponte: i vigili posizionano una bandiera di Genova su pilone

Bucci, è simbolo di rinascita. Toti, vale più di mille parole

Un gesto di “omaggio alla città e ai suoi abitanti” da parte dei vigili del fuoco di Genova che hanno posizionato sulla sommità del pilone del Ponte Morandi la bandiera della città. Si tratta di un’iniziativa simbolica, fatta in accordo con il Comune e la Regione, nell’ambito del lavoro di posizionamento dei sensori che dovranno monitorare la stabilità dei monconi del viadotto.

“La bandiera di Genova posizionata dai vigili del Fuoco su ponte Morandi vale più di mille parole. Perciò quando ci hanno chiesto di poterlo fare, nel giorno in cui è iniziata l’installazione dei sensori, io e il sindaco Bucci abbiamo subito detto sì. Orgoglio Genova. A noi piacciono i fatti”. Lo evidenzia il presidente della Regione Liguria e commissario per l’emergenza Giovanni Toti stamani sulla sua pagina facebook.

“La Croce di San Giorgio è il nostro simbolo, la nostra storia, la nostra tradizione, la nostra cultura. Posizionata su ponte Morandi dovrà essere il simbolo della rinascita della nostra città, che non si è mai fermata e grazie ai genovesi tornerà ancora più bella e più forte di prima”. Così il sindaco Marco Bucci stamani su fb spiega il perché della bandiera posizionata dai vigili del fuoco sul ponte Morandi.