ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 2 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Covid: Liguria, 12 morti e 11mila persone in isolamento casa

 

Dodici morti e quasi 11 mila persone in isolamento domiciliare in Liguria: sono questi i numeri più importanti del bollettino Covid che Regione Liguria emana quotidianamente in base ai dati flusso Alisa-Ministero.

I decessi segnalati, avvenuti tra il 19 e il 27 dicembre, riguardano 12 persone di età compresa tra i 63 e i 91.

Da inizio pandemia i morti sono 4.567.
Altro dato ‘pesante’ sono le persone in isolamento domiciliare: a oggi ce ne sono 10.974, 986 in più rispetto a ieri, mentre i soggetti in sorveglianza attiva sono 9.854. I guariti sono 498. Lieve l’aumento degli ospedalizzati: sono 549, 4 in più di ieri, di cui 41 in terapia intensiva (29 ricoverati non sono vaccinati). Cala di 9 unità il numero di ricoveri al Pediatrico Gaslini passando da 27 a 18 Per quanto riguarda i nuovi contagi sono 1.146, a fronte di un totale di 24.717 test complessivi (6.807 tamponi molecolari nelle ultime 24 ore ai quali si aggiungono altri 17.910 tamponi antigenici rapidi). Il tasso di positività è del 4,6%. Il maggior numero di nuovi contagi si registra nell’Asl genovese e nel Tigullio (complessivamente 648 nuovi contagi, 445 nell’area genovese e 203 nel Tigullio) seguita dalla Spezia (186), Imperia (174) e Savona (118). 20 nuovi contagi non sono riferibili a residenze in Liguria.
La campagna vaccinale vede 1 mln 128.660 persone vaccinate con doppia dose e 435.773 dosi booster somministrate. Nelle ultime 24 ore sono state somministrate 16.022 dosi.