Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Covid: Grecia chiude ristoranti a mezzanotte e niente musica

Covid: Grecia chiude ristoranti a mezzanotte e niente musica

 

Nuova stretta anti-Covid in Grecia, dove si registra un nuovo record assoluto di contagi – oltre 21mila nelle ultime 20 ore – e dove, rispetto a lunedì scorso i casi di positività sono raddoppiati.

Il governo ellenico ha annunciato che a partire da domani e fino al 16 gennaio bar, locali e ristoranti dovranno potranno ammettere un massimo di sei persone al tavolo e dovranno eliminare la musica.

Dovranno inoltre chiudere a mezzanotte tranne che nella notte di Capodanno quando l’apertura sarà eccezionalmente prorogata alle due.
“La variante Omicron è dominante e il sistema sanitario è sotto pressione. Le misure, se applicate correttamente, ci permetteranno di tornare alla vita normale a metà gennaio”, ha sottolineato – secondo quanto riportato su diversi media internazionali – il ministro della Sanità greco Thanos Plevris.