ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 10 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Cooperazione con i Paesi in via di sviluppo e collaborazione internazionale

Il Servizio rapporti istituzionali della Direzione generale della Presidenza ha pubblicato l’invito a presentare proposte progettuali per la selezione degli interventi in materia di cooperazione con i Paesi in via di sviluppo e collaborazione internazionale per l’anno 2022.

La finalità del bando è quella di promuovere la realizzazione di iniziative di cooperazione dirette a:

– favorire uno sviluppo socio economico sostenibile di lungo periodo nei territori di intervento;

– promuovere la realizzazione di interventi in materia di economia sociale e solidale;

– sostenere le politiche di decentramento, il rafforzamento della governance a livello locale e la democratizzazione delle autonomie locali dei Paesi partner;

– favorire la creazione di Intese istituzionali tra i territori;

– promuovere l’istruzione di ogni ordine e grado;

– promuovere azioni di educazione alla cittadinanza mondiale;

– favorire la promozione di possibili percorsi di rientro nei Paesi di provenienza degli immigrati;

– erogare aiuti emergenziali e fornire assistenza e protezione alle popolazioni più vulnerabili;

– sostenere la prevenzione e la protezione dal contagio da Covid-19;

– curare la malattia Covid-19;

– favorire la ricerca scientifica per la prevenzione e protezione dal contagio da Covid-19;

– favorire la complementarietà e le sinergie con l’azione di cooperazione internazionale attuata dal Governo italiano nelle medesime aree geografiche e tematiche.

Le domande di finanziamento potranno essere presentate dai seguenti soggetti capofila aventi sede legale e operativa in Sardegna:

– Comuni del territorio Regionale o altre forme associative tra gli stessi, costituite secondo le disposizioni del Testo Unico degli Enti Locali;

– Università;

– Organizzazioni non governative riconosciute dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI);

– Associazioni/organizzazioni di volontariato iscritte al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (Runts) e le Associazione di volontariato per le quali non si è concluso il processo di migrazione dal settore cooperazione internazionale del Registro Generale Regionale del volontariato al Runts.

Le proposte progettuali devono pervenire, entro il 15 settembre 2022, esclusivamente tramite Pec, all’indirizzo: pres.rapporti.istituzionali@pec.regione.sardegna.it

Per informazioni è possibile inviare una email ai seguenti indirizzi:

sipilleri@regione.sardegna.it mcrotti@regione.sardegna.it

Consulta i documenti