Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Ciociaria > Controlli straordinari della Polizia a Colleferro

Controlli straordinari della Polizia a Colleferro

Il Commissariato di Colleferro, nelle zone di sua competenza, sta attuando un servizio straordinario di controllo del territorio denominato ad “Alto Impatto”.

Nel corso del servizio, cui hanno partecipato, anche i poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine “Lazio”, della Polizia Amministrativa e Sociale di Roma, nonché dell’unità cinofila, sono stati controllati: due esercizi per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, comprese quelle alcooliche. A seguito degli accertamenti svolti sono state contestate dieci infrazioni per un totale di € 14.800,00 più € 11.000,00 in sanzioni amministrative. Per un esercizio pubblico sarà proposta la chiusura temporanea del laboratorio e gelateria da  parte della ASL a causa di prodotti scaduti/deteriorati nonché per la presenza di cibo per cani conservati insieme a prodotti alimentari.

Durante il proseguo del servizio, nella  cosiddetta  zona  “Movida” di Colleferro, gli agenti hanno tratto in arresto L. J., nato a Marino di 23 anni. Il giovane si è reso responsabile di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. In particolare è stato trovato, grazie anche al prezioso aiuto del cane poliziotto Wumrn, in possesso di sette dosi di marijuana per un peso di circa 19 grammi; la sostanza era nascosta  all’interno  di un pacchetto  di sigarette celate nelleparti intime. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito dirinvenire e sequestrare un ulteriore quantitativo di sostanza stupefacente dello stesso tipo pari a 27 grammi ed un bilancino di precisione nonché materiale per il confezionamento e un foglio in cui vi erano trascritti i nomi degli acquirenti e le cifre corrisposte per l’acquisto.

Al termine del servizio sono state 149 le persone controllate, di cui 7 straniere – 18 sono risultate con precedenti di Polizia-. Sottoposte a verifiche anche 95 autovetture.