Sei in: Home > Edizioni Locali > Cagliari > Conte a Carbonia, ricostruzione dal basso parte da Sardegna

Conte a Carbonia, ricostruzione dal basso parte da Sardegna

 

“Il Movimento 5stelle ha sempre avuto difficoltà nelle amministrative, mentre ha avuto un boom per le politiche, è stato così storicamente e il riscatto non lo puoi realizzare in qualche giorno ma si può parlare di ricostruzione”. Così Giuseppe Conte ha risposto alle domande dei cronisti a Carbonia sulla possibilità di riscatto di M5s con le amministrative in Sardegna, che si celebrano domenica 10 e lunedì 11 ottobre in 98 Comuni dell’Isola tra cui tre centri con oltre 15mila abitanti: Olbia, Capoterra e, appunto, Carbonia.

Giunto questa mattina nel Sulcis per sostenere il candidato di Articolo 1 e M5s insieme con la vice ministra al Mise Alessandra Todde e con l’ex ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, Conte si sposterà questa sera a Olbia per un altro evento elettorale a sostegno del candidato del centrosinistra e M5s Augusto Navone.

La ricostruzione, però, “richiede tempo, lavorando sul territorio, organizzando gruppi locali, forum tematici – ha aggiunto il leader pentastellato – ed è quello che continuiamo a fare.

Il mio non è un tour elettorale ma un itinerario per iniziare a gettare i semi che vanno però costantemente curati”.