Sei in: Home > Edizioni Locali > Catanzaro > Condannato in appello per aver ammazzato un agricutlore.

Condannato in appello per aver ammazzato un agricutlore.

L’omicidio era stato commesso nel 2012, il suo uccisore era ancora libero.

Le forze dell’ordine hanno arrestato Salvatore Costantino, un uomo di 54 anni condannato in appello per aver commesso un omicidio nel settembre 2012 ai danni di un agricultore chiamato Domenico Lenni. Grazie alle dichiarazioni di Evgen Dimov, l’altro uomo che era stato minacciato da Costantino, si è potuto risalire al vero colpevole dell’omicidio.

image_pdfimage_print