Sei in: Home > Articoli > Ambiente > Concerto di Ferragosto a Paesana, di fronte al Monviso

Concerto di Ferragosto a Paesana, di fronte al Monviso

image_pdfimage_print

Il concerto di Paesana non è solo un modo per trascorrere il Ferragosto tra la musica e le montagne, ma anche un’occasione per rendere omaggio alle Alpi.

Anche quest’anno si terrà il tradizionale concerto di Ferragosto, concepito in primo luogo per rendere omaggio alle Alpi. Inoltre, è un’occasione per trascorrere una serata speciale sulle montagne cuneesi, ascoltando musica e godendosi la vista mozzafiato del Monviso. Il concerto di quest’anno si terrà a Paesana, in provincia di Cuneo. L’evento musicale sarà trasmesso in diretta e visibile su Rai3, con una trasmissione che durerà oltre un’ora dedicata interamente al concerto. A calpestare il palco di Paesana ci saranno i musicisti dell’Orchestra Sinfonica B. Bruni della Città di Cuneo, diretta dal maestro Andrea Oddone.

A condurre l’evento sarà il giornalista Rai Francesco Marino. “Sono al mio terzo concerto di Ferragosto”, ha detto Marino. “Nelle ultime edizioni abbiamo modificato l’impostazione storicamente data al concerto di Ferragosto da Gianfranco Bianco”, anche giornalista della Rai, morto due anni fa, “per dare maggiore risalto al territorio”. L’edizione del 2017 si è tenuta a Prato Nevoso, ed è stata seguita in diretta da oltre 18mila persone. Un successo simile era stato registrato soltanto nel 2006, a Sestriere, anno in cui si registrò il record. Secondo Francesco Marino, si tratta di una dimostrazione “della sensibilità e della volontà della Rai di offrire un programma sui temi della musica e della montagna”.