Breaking News Streaming
Sei in: Home / Articoli / Cronaca / Completamente cieco per i medici, fa la spesa e cura l’orto

Completamente cieco per i medici, fa la spesa e cura l’orto

Denunciato per truffa dai Carabinieri

Per lo Stato era un invalido al 100 per cento, completamente cieco. I carabinieri, che hanno indagato su di lui per mesi, hanno però scoperto che era perfettamente autonomo senza l’aiuto degli strumenti per ipovedenti o dell’aiuto di un cane guida. La truffa di un pensionato di 77 anni vale 60mila euro, tanto quanto gli assegni di invalidità e di accompagnamento erogati dall’Inps al falso cieco negli ultimi sette anni.

Gli investigatori della stazione Borgo Dora lo hanno ripreso, infatti, mente passeggia per le strade di Torino tra pensiline del tram e altri ostacoli senza problemi, oppure lo hanno seguito al mercato a fare la spesa scegliendo personalmente la frutta e la verdura da mettere nei sacchetti. Il pensionato si curava da solo anche un orto urbano. L’uomo si era dichiarato cieco assoluto, e aveva anche passato tutte le visite di controllo. Aveva ottenuto la pensione di invalidità oltre a tutti gli aiuti che il comune di Torino concede come il parcheggio riservato e i buoni taxi. Sono stati i  carabinieri, che conoscono il pensionato, ad insospettirsi e avviare i controlli. Lo hanno denunciato in procura per truffa aggravata ai danni dello Stato. Ora l’uomo rischia di dover restituire il denaro erogato dall’Inps in questi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *