Sei in: Home > Edizioni Locali > Como- sequestrati capi d’abbigliamento contraffatti

Como- sequestrati capi d’abbigliamento contraffatti

Il valore della merce si aggira attorno ai 12 milioni di euro. Sul posto anche i periti delle marche contraffatte.

La Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, a Como, assieme a funzionari doganali, ha sequestrato circa tredicimila giubbotti contraffatti per un valore complessivo di 1,2 milioni di euro.

Un ucraino stava trasportando la merce con un autoarticolato proveniente dall’Ungheria e diretto a Napoli; è stato fermato al valico italo-svizzero di Como-Brogeda mentre stava per fare ingresso in Italia.

Il conducente è stato denunciato per contrabbando, il mezzo è stato confiscato.

12.970 capi d’abbigliamento riconducibili a noti marchi come Napapijri e Baluer. I periti dei due marchi hanno confermato la contraffazione.