ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 29 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Comincia l’era Fernandez in Argentina

Mauricio Macri scioglie il governo appena eletto.

Il presidente argentino Mauricio Macri ha accettato ieri le dimissioni dei ministri del suo governo, proprio alla vigilia dell’insediamento, oggi, nella Casa Rosada del peronista progressista Alberto Fernández, assieme alla ex presidente Cristina Fernández de Kirchner.
L’approvazione dell’équipe del ministero è stata formalizzata con la pubblicazione di decreti che confermano la caduta del governo e la relativa accettazione da parte del capo dello Stato.
Nel frattempo proseguono i lavori sulla storica Plaza de Mayo, di fronte al palazzo presidenziale, dove sono state tolte le transenne montate nei mesi passati per ragioni di sicurezza a causa delle proteste contro il governo.
Specificamente, è in via di completamento un palco da dove il capo dello Stato dara’ un discorso, oggi in serata, a seguito del giuramento, ai suoi cittadini che si riuniranno in piazza per accoglierlo.