Sei in: Home > Edizioni Locali > Come passare Ferragosto a Roma

Come passare Ferragosto a Roma

Cosa si può fare a Ferragosto nella Capitale? Ecco qualche dritta per passare una piacevole giornata.

Nonostante il tempo non sia dei migliori, c’è sicuramente qualcosa da fare a Roma. Ad esempio visitare i musei. Esclusi i Musei Vaticani, rimane comunque un’ampia scelta.

Saranno aperti infatti l’Ara Pacis, la Galleria d’Arte Moderna, il Museo di Roma in Trastevere e la Centrale Montemartini. Sarà possibile visitare anche le mostre di William Turner al Chiostro del Bramante e Canaletto a Palazzo Braschi.

Per chi invece preferisce la musica ed i concerti non mancano certo le occasioni. Al Teatro Marcello, alle 20:30, ci sarà il tradizionale concerto di Ferragosto. Questa volta, ci sarà un ospite d’eccezione. Sarà infatti presente il pianista giapponese Hiroshi Takasu.

Al pianoforte eseguirà musiche di Pachelbel, Reincken, Cesti, Händel, Vitali, Rheinberger, Clara Schumann, Saint-Saëns, Elgar e Liszt.

Al Celio invece, al Village Celimontana ci sarà una serata jazz con i Jazzincasa. Lo spettacolo inizierà alle 22 e l’ingresso è gratuito.

Il Polo Museale Atac, invece, propone dalle 21:30 una serata tango. A Castel Sant’Angelo si terranno le letture d’estate a cura della Federazione Italiana Invito alla Lettura.