Breaking News Streaming
Sei in: Home > Edizione Nazionale > Chock all’ospedale San Camillo di Roma: neonato muore mentre la mamma lo allatta

Chock all’ospedale San Camillo di Roma: neonato muore mentre la mamma lo allatta

La procura ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo

 

 

Tragedia all’ospedal San Camillo di Roma. Due neo genitori hanno perso il loro bambino, appena nato, mentre la mamma lo allattava. Il piccolo è nato prematuro di tre settimane però le sue condizioni erano ottime. La morte improvvisa è avvenuta mercoledì 13, quando il bimbo aveva appena un giorno. I genitori, in preda alla disperazione, hanno denunciato l’accaduto e la Procura ha aperto ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo. Lunedì sarà svolta l’autopsia e non si esclude una ‘morte bianca’.

Sulla vicenda si è espresso l’assessorato dedicato della Regione . «Vogliamo rivolgere le sentite condoglianze ai genitori del neonato deceduto a poche ore dalla nascita presso l’ospedale San Camillo di Roma. La struttura ospedaliera è a completa disposizione della Magistratura per le verifiche dell’accaduto e ci auguriamo che al più presto si faccia piena chiarezza».

Il neonato aveva tutti i valori nella norma e non presentava alcuna problematica. Anche nelle analisi precedenti al parto il bimbo si mostrava perfettamente sano. Era nato di 2 kg sotto peso e secondo quanto denunciato dai genitori non sarebbe stato trasferito nell’incubatrice.