R.E. 644/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA II AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 644/2015

IL GIORNO 26/10/2017 alle ore 16.00 presso il Tribunale di Genova, III piano, aula 46, sarà posto in vendita senza incanto

Proprietà superficiaria di n. 47 box, posti in vendita singolarmente come segue, facenti parte dell’Autorimessa sita in Genova Sestri Ponente, Via Sant’Alberto civ. 250 R. Detti box hanno altezza interna pari a mt. 2.42 e sono composti da un solo locale di forma regolare, con le seguenti finiture: serramento di accesso costituito da basculante metallica con relativa serratura; pavimento in battuto di cemento ad uso industriale; pareti in blocchetti di cemento a vista e intradosso solaio in c.a. a vista; impianto di illuminazione interna.
Le cessioni sono soggette ad IVA, per opzione esercitata dal Curatore ex art. 10 c. 1 n. 8 ter DPR 633/72, in deroga al regime di esenzione IVA.

Per i lotti (box) indicati di seguito – raggruppati, in base al prezzo, nelle tre categorie sotto elencate – nell’offerta dovrà essere indicata la categoria di box oggetto di offerta (e non i dati identificativi di un singolo box), in deroga a quanto previsto dal punto II lett. b) delle Condizioni generali di vendita allegate al presente avviso. L’offerta così formulata sarà valida per un solo lotto (box) appartenente alla categoria indicata. Chi volesse acquistare più box, dovrà presentare altrettante offerte distinte, ciascuna in busta separata. Per ogni categoria di lotti (box), in sede di vendita, si procederà come segue:
a) In caso di offerte in numero pari o inferiore al numero di box della categoria, aperte le buste, gli offerenti esprimeranno la preferenza per un singolo box.  In caso di più preferenze per il medesimo box, si aprirà la gara tra gli offerenti interessati, a partire dall’offerta più alta, con rilanci minimi di € 500,00. Agli offerenti che non esprimeranno la preferenza per un singolo box e/o che non aderiranno alla gara suindicata e/o che perderanno la gara, verranno aggiudicati i singoli lotti (box) non oggetto di preferenza, fino all’esaurimento delle offerte e/o dei lotti (box), secondo i seguenti criteri:
– a partire dall’offerta migliore, a scendere;
– a parità di offerte, varrà l’ordine cronologico di presentazione delle stesse.
b) In caso di offerte in numero superiore al numero di box della categoria, aperte le buste, si aprirà la gara tra gli offerenti per entrare nella categoria, a partire dall’offerta più alta, con aumenti fissi di € 100,00: su ogni aumento, gli altri originari offerenti dovranno dichiarare se aderiranno all’aumento o se rinunceranno a qualsiasi (lotto) box della categoria, fino a quando il numero degli offerenti sarà pari (o inferiore) al numero dei box disponibili.
Dopodichè, si procederà con le modalità indicate al punto a). Se nessuno degli offerenti aderirà alla gara per entrare nella categoria, si procederà all’aggiudicazione dei singoli lotti (box), fino all’esaurimento delle offerte, secondo i seguenti criteri:
– a partire dall’offerta migliore, a scendere;
– a parità di offerte, varrà l’ordine cronologico di presentazione delle stesse.

CATEGORIA A
33 box (lotti), ciascuno al prezzo base di asta di € 18.750,00, di seguito indicati:

– BOX n° 1: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 1, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 7: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 7, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 12: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 12, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 13: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 13 cat. C/6 cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 14: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 14 cat. C/6 cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 22: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 22, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 23: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 23, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 26: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 26, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 29: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 29, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 30: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 30, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 35: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 35, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 36: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 36, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 37: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 37, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 38: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 38, cat. C/6, cl. 4 RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 39: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 39, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 41: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 41, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 42: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 42, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 62: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 62, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 70: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 70, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 71: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 71, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 72: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 72, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 73: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 73, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 74: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 74, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 79: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 79, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 80: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 80, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 87: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 87, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 89: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 89, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 90: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 90, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 91: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 91, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 92: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 92, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 98: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 98, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 99: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 99, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00
– BOX n° 100: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 100, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Procedura Esecutiva n° 644/2015“. Le offerte in bollo, in busta chiusa, previo appuntamento telefonico al tel. 010/541263, presso lo studio del delegato Avv. Cristina Carena sito in Genova, Via XII Ottobre 10/13 entro le ore 13.00 del 25/10/2017. Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.itGenovaOggiNotizie.itwww.tribunaliitaliani.it www.cambiocasa.it, www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni, rivolgersi al professionista delegato, Avv. Cristina Carena, con studio in Genova, Via XII Ottobre 10/13 (tel. 010541263 – email cristina.carena@sla-ap.it), nonché al Custode Giudiziario, Sovemo S.r.l., con sede in Genova Corso Europa 139 (tel. 0105299253 – email: genova@sovemo.com).

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.E. 644/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA II AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 644/2015

IL GIORNO 26/10/2017 alle ore 16.00 presso il Tribunale di Genova, III piano, aula 46, sarà posto in vendita senza incanto

Proprietà superficiaria di n. 47 box, posti in vendita singolarmente come segue, facenti parte dell’Autorimessa sita in Genova Sestri Ponente, Via Sant’Alberto civ. 250 R. Detti box hanno altezza interna pari a mt. 2.42 e sono composti da un solo locale di forma regolare, con le seguenti finiture: serramento di accesso costituito da basculante metallica con relativa serratura; pavimento in battuto di cemento ad uso industriale; pareti in blocchetti di cemento a vista e intradosso solaio in c.a. a vista; impianto di illuminazione interna.
Le cessioni sono soggette ad IVA, per opzione esercitata dal Curatore ex art. 10 c. 1 n. 8 ter DPR 633/72, in deroga al regime di esenzione IVA.

Per ciascuno dei 7 lotti (box) indicati di seguito, nell’offerta dovranno essere indicati i dati identificativi del singolo box oggetto dell’offerta, in conformità a quanto previsto nelle Condizioni generali di vendita allegate al presente avviso.
In caso di gara tra gli offerenti, rilancio minimo € 500,00.

BOX n° 95: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 95, cat. C/6, cl. 4, RC € 294,59; consistenza mq. 32,00

Prezzo Base d’Asta € 30.000,00

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Procedura Esecutiva n° 644/2015“. Le offerte in bollo, in busta chiusa, previo appuntamento telefonico al tel. 010/541263, presso lo studio del delegato Avv. Cristina Carena sito in Genova, Via XII Ottobre 10/13 entro le ore 13.00 del 25/10/2017. Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.itGenovaOggiNotizie.itwww.tribunaliitaliani.it www.cambiocasa.it, www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni, rivolgersi al professionista delegato, Avv. Cristina Carena, con studio in Genova, Via XII Ottobre 10/13 (tel. 010541263 – email cristina.carena@sla-ap.it), nonché al Custode Giudiziario, Sovemo S.r.l., con sede in Genova Corso Europa 139 (tel. 0105299253 – email: genova@sovemo.com).

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.E. 644/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA II AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 644/2015

IL GIORNO 26/10/2017 alle ore 16.00 presso il Tribunale di Genova, III piano, aula 46, sarà posto in vendita senza incanto

Proprietà superficiaria di n. 47 box, posti in vendita singolarmente come segue, facenti parte dell’Autorimessa sita in Genova Sestri Ponente, Via Sant’Alberto civ. 250 R. Detti box hanno altezza interna pari a mt. 2.42 e sono composti da un solo locale di forma regolare, con le seguenti finiture: serramento di accesso costituito da basculante metallica con relativa serratura; pavimento in battuto di cemento ad uso industriale; pareti in blocchetti di cemento a vista e intradosso solaio in c.a. a vista; impianto di illuminazione interna.
Le cessioni sono soggette ad IVA, per opzione esercitata dal Curatore ex art. 10 c. 1 n. 8 ter DPR 633/72, in deroga al regime di esenzione IVA.

Per ciascuno dei 7 lotti (box) indicati di seguito, nell’offerta dovranno essere indicati i dati identificativi del singolo box oggetto dell’offerta, in conformità a quanto previsto nelle Condizioni generali di vendita allegate al presente avviso.
In caso di gara tra gli offerenti, rilancio minimo € 500,00.

BOX n° 88: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, 44, sub. 88, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00

Prezzo Base d’Asta € 16.500,00

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Procedura Esecutiva n° 644/2015“. Le offerte in bollo, in busta chiusa, previo appuntamento telefonico al tel. 010/541263, presso lo studio del delegato Avv. Cristina Carena sito in Genova, Via XII Ottobre 10/13 entro le ore 13.00 del 25/10/2017. Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.itGenovaOggiNotizie.itwww.tribunaliitaliani.it www.cambiocasa.it, www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni, rivolgersi al professionista delegato, Avv. Cristina Carena, con studio in Genova, Via XII Ottobre 10/13 (tel. 010541263 – email cristina.carena@sla-ap.it), nonché al Custode Giudiziario, Sovemo S.r.l., con sede in Genova Corso Europa 139 (tel. 0105299253 – email: genova@sovemo.com).

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.E. 644/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA II AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 644/2015

IL GIORNO 26/10/2017 alle ore 16.00 presso il Tribunale di Genova, III piano, aula 46, sarà posto in vendita senza incanto

Proprietà superficiaria di n. 47 box, posti in vendita singolarmente come segue, facenti parte dell’Autorimessa sita in Genova Sestri Ponente, Via Sant’Alberto civ. 250 R. Detti box hanno altezza interna pari a mt. 2.42 e sono composti da un solo locale di forma regolare, con le seguenti finiture: serramento di accesso costituito da basculante metallica con relativa serratura; pavimento in battuto di cemento ad uso industriale; pareti in blocchetti di cemento a vista e intradosso solaio in c.a. a vista; impianto di illuminazione interna.
Le cessioni sono soggette ad IVA, per opzione esercitata dal Curatore ex art. 10 c. 1 n. 8 ter DPR 633/72, in deroga al regime di esenzione IVA.

Per ciascuno dei 7 lotti (box) indicati di seguito, nell’offerta dovranno essere indicati i dati identificativi del singolo box oggetto dell’offerta, in conformità a quanto previsto nelle Condizioni generali di vendita allegate al presente avviso.
In caso di gara tra gli offerenti, rilancio minimo € 500,00.

BOX n° 44: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 44, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00

Prezzo Base d’Asta € 18.750,00

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Procedura Esecutiva n° 644/2015“. Le offerte in bollo, in busta chiusa, previo appuntamento telefonico al tel. 010/541263, presso lo studio del delegato Avv. Cristina Carena sito in Genova, Via XII Ottobre 10/13 entro le ore 13.00 del 25/10/2017. Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.itGenovaOggiNotizie.itwww.tribunaliitaliani.it www.cambiocasa.it, www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni, rivolgersi al professionista delegato, Avv. Cristina Carena, con studio in Genova, Via XII Ottobre 10/13 (tel. 010541263 – email cristina.carena@sla-ap.it), nonché al Custode Giudiziario, Sovemo S.r.l., con sede in Genova Corso Europa 139 (tel. 0105299253 – email: genova@sovemo.com).

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.E. 644/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA II AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 644/2015

IL GIORNO 26/10/2017 alle ore 16.00 presso il Tribunale di Genova, III piano, aula 46, sarà posto in vendita senza incanto

Proprietà superficiaria di n. 47 box, posti in vendita singolarmente come segue, facenti parte dell’Autorimessa sita in Genova Sestri Ponente, Via Sant’Alberto civ. 250 R. Detti box hanno altezza interna pari a mt. 2.42 e sono composti da un solo locale di forma regolare, con le seguenti finiture: serramento di accesso costituito da basculante metallica con relativa serratura; pavimento in battuto di cemento ad uso industriale; pareti in blocchetti di cemento a vista e intradosso solaio in c.a. a vista; impianto di illuminazione interna.
Le cessioni sono soggette ad IVA, per opzione esercitata dal Curatore ex art. 10 c. 1 n. 8 ter DPR 633/72, in deroga al regime di esenzione IVA.

Per ciascuno dei 7 lotti (box) indicati di seguito, nell’offerta dovranno essere indicati i dati identificativi del singolo box oggetto dell’offerta, in conformità a quanto previsto nelle Condizioni generali di vendita allegate al presente avviso.
In caso di gara tra gli offerenti, rilancio minimo € 500,00.

BOX n° 43: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 43, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00

Prezzo Base d’Asta € 16.500,00

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Procedura Esecutiva n° 644/2015“. Le offerte in bollo, in busta chiusa, previo appuntamento telefonico al tel. 010/541263, presso lo studio del delegato Avv. Cristina Carena sito in Genova, Via XII Ottobre 10/13 entro le ore 13.00 del 25/10/2017. Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.itGenovaOggiNotizie.itwww.tribunaliitaliani.it www.cambiocasa.it, www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni, rivolgersi al professionista delegato, Avv. Cristina Carena, con studio in Genova, Via XII Ottobre 10/13 (tel. 010541263 – email cristina.carena@sla-ap.it), nonché al Custode Giudiziario, Sovemo S.r.l., con sede in Genova Corso Europa 139 (tel. 0105299253 – email: genova@sovemo.com).

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.E. 644/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA II AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 644/2015

IL GIORNO 26/10/2017 alle ore 16.00 presso il Tribunale di Genova, III piano, aula 46, sarà posto in vendita senza incanto

Proprietà superficiaria di n. 47 box, posti in vendita singolarmente come segue, facenti parte dell’Autorimessa sita in Genova Sestri Ponente, Via Sant’Alberto civ. 250 R. Detti box hanno altezza interna pari a mt. 2.42 e sono composti da un solo locale di forma regolare, con le seguenti finiture: serramento di accesso costituito da basculante metallica con relativa serratura; pavimento in battuto di cemento ad uso industriale; pareti in blocchetti di cemento a vista e intradosso solaio in c.a. a vista; impianto di illuminazione interna.
Le cessioni sono soggette ad IVA, per opzione esercitata dal Curatore ex art. 10 c. 1 n. 8 ter DPR 633/72, in deroga al regime di esenzione IVA.

Per ciascuno dei 7 lotti (box) indicati di seguito, nell’offerta dovranno essere indicati i dati identificativi del singolo box oggetto dell’offerta, in conformità a quanto previsto nelle Condizioni generali di vendita allegate al presente avviso.
In caso di gara tra gli offerenti, rilancio minimo € 500,00.

BOX n° 17: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 17 cat. C/6 cl. 4, RC € 142,54; consistenza mq. 16,00

Prezzo Base d’Asta € 16.500,00

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Procedura Esecutiva n° 644/2015“. Le offerte in bollo, in busta chiusa, previo appuntamento telefonico al tel. 010/541263, presso lo studio del delegato Avv. Cristina Carena sito in Genova, Via XII Ottobre 10/13 entro le ore 13.00 del 25/10/2017. Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.itGenovaOggiNotizie.itwww.tribunaliitaliani.it www.cambiocasa.it, www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni, rivolgersi al professionista delegato, Avv. Cristina Carena, con studio in Genova, Via XII Ottobre 10/13 (tel. 010541263 – email cristina.carena@sla-ap.it), nonché al Custode Giudiziario, Sovemo S.r.l., con sede in Genova Corso Europa 139 (tel. 0105299253 – email: genova@sovemo.com).

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.E. 644/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA II AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 644/2015

IL GIORNO 26/10/2017 alle ore 16.00 presso il Tribunale di Genova, III piano, aula 46, sarà posto in vendita senza incanto

Proprietà superficiaria di n. 47 box, posti in vendita singolarmente come segue, facenti parte dell’Autorimessa sita in Genova Sestri Ponente, Via Sant’Alberto civ. 250 R. Detti box hanno altezza interna pari a mt. 2.42 e sono composti da un solo locale di forma regolare, con le seguenti finiture: serramento di accesso costituito da basculante metallica con relativa serratura; pavimento in battuto di cemento ad uso industriale; pareti in blocchetti di cemento a vista e intradosso solaio in c.a. a vista; impianto di illuminazione interna.
Le cessioni sono soggette ad IVA, per opzione esercitata dal Curatore ex art. 10 c. 1 n. 8 ter DPR 633/72, in deroga al regime di esenzione IVA.

Per ciascuno dei 7 lotti (box) indicati di seguito, nell’offerta dovranno essere indicati i dati identificativi del singolo box oggetto dell’offerta, in conformità a quanto previsto nelle Condizioni generali di vendita allegate al presente avviso.
In caso di gara tra gli offerenti, rilancio minimo € 500,00.

BOX n° 3: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414, sub. 3, cat. C/6, cl. 4, RC € 142,54; consistenza Mq. 16,00

Prezzo Base d’Asta € 16.500,00

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Procedura Esecutiva n° 644/2015“. Le offerte in bollo, in busta chiusa, previo appuntamento telefonico al tel. 010/541263, presso lo studio del delegato Avv. Cristina Carena sito in Genova, Via XII Ottobre 10/13 entro le ore 13.00 del 25/10/2017. Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.itGenovaOggiNotizie.itwww.tribunaliitaliani.it www.cambiocasa.it, www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni, rivolgersi al professionista delegato, Avv. Cristina Carena, con studio in Genova, Via XII Ottobre 10/13 (tel. 010541263 – email cristina.carena@sla-ap.it), nonché al Custode Giudiziario, Sovemo S.r.l., con sede in Genova Corso Europa 139 (tel. 0105299253 – email: genova@sovemo.com).

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.E. 644/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA II AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 644/2015

IL GIORNO 26/10/2017 alle ore 16.00 presso il Tribunale di Genova, III piano, aula 46, sarà posto in vendita senza incanto

Proprietà superficiaria di n. 47 box, posti in vendita singolarmente come segue, facenti parte dell’Autorimessa sita in Genova Sestri Ponente, Via Sant’Alberto civ. 250 R. Detti box hanno altezza interna pari a mt. 2.42 e sono composti da un solo locale di forma regolare, con le seguenti finiture: serramento di accesso costituito da basculante metallica con relativa serratura; pavimento in battuto di cemento ad uso industriale; pareti in blocchetti di cemento a vista e intradosso solaio in c.a. a vista; impianto di illuminazione interna.
Le cessioni sono soggette ad IVA, per opzione esercitata dal Curatore ex art. 10 c. 1 n. 8 ter DPR 633/72, in deroga al regime di esenzione IVA.

Per ciascuno dei 7 lotti (box) indicati di seguito, nell’offerta dovranno essere indicati i dati identificativi del singolo box oggetto dell’offerta, in conformità a quanto previsto nelle Condizioni generali di vendita allegate al presente avviso.
In caso di gara tra gli offerenti, rilancio minimo € 500,00.

BOX n° 2: censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. SEP, F. 51, map. 2414 sub. 2 cat. C/6 cl. 4, RC € 152,04; consistenza Mq. 17,00

Prezzo Base d’Asta € 19.875,00

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Procedura Esecutiva n° 644/2015“. Le offerte in bollo, in busta chiusa, previo appuntamento telefonico al tel. 010/541263, presso lo studio del delegato Avv. Cristina Carena sito in Genova, Via XII Ottobre 10/13 entro le ore 13.00 del 25/10/2017. Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.itGenovaOggiNotizie.itwww.tribunaliitaliani.it www.cambiocasa.it, www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni, rivolgersi al professionista delegato, Avv. Cristina Carena, con studio in Genova, Via XII Ottobre 10/13 (tel. 010541263 – email cristina.carena@sla-ap.it), nonché al Custode Giudiziario, Sovemo S.r.l., con sede in Genova Corso Europa 139 (tel. 0105299253 – email: genova@sovemo.com).

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.E. N° 560/2013

TRIBUNALE DI GENOVA PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N° 560/2013   AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE III AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

Il giorno 18 Ottobre 2017 alle ore 16.30 il Delegato alla vendita Avv. Gloria Nativi, con studio in Genova, Via XX Settembre 21/10 (tel. 010/589825), presso Palazzo di Giustizia, 3° piano, aula 44, procederà alla vendita senza incanto del seguente immobile:

LOTTO UNICO: piena proprietà dell’appartamento sito in Genova-Sampierdarena, Via Giuditta Tavani civ.4 interno 12, composto da ingresso alla genovese, due camere, cucina e bagno, della superficie lorda di mq.62,30.

PREZZO BASE: € 21.375,00
OFFERTA MINIMA IN AUMENTO: € 1.000,00
STATO DI OCCUPAZIONE: Libero

Il bene di cui sopra è meglio descritto nella relazione di stima del Geom. Paolo De Lorenzi pubblicata sui siti Internet www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it,
www.genovaogginotizie.it,  www.tribunaliitaliani.it che l’offerente ha l’onere di consultare ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica, catastale, abitabilità, vincoli. Le offerte di acquisto dovranno essere presentate, in busta chiusa ed in bollo, previo appuntamento telefonico presso lo studio del Delegato, entro le ore 12.00 del giorno precedente la vendita; all’offerta dovranno essere allegati due assegni circolari non trasferibili intestati
ad “Esecuzione immobiliare R.E. n°560/2013” di importo pari al 10% ed al 15% del prezzo offerto. Il Delegato alla vendita precisa che non saranno considerate valide offerte inferiori di un quarto al prezzo di vendita sopra indicato e che le offerte valide
inferiori al prezzo saranno prese in considerazione solo se non vi saranno altre offerte e se il Delegato riterrà che ad una vendita successiva non si potrà ottenere un prezzo superiore.

Il Delegato fa presente che nelle procedure di vendite immobiliari il Tribunale non si avvale di Mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere corrisposto ad Agenzie Immobiliari.

Per le visite all’immobile contattare il Delegato e Custode Avv. Gloria Nativi. Il Professionista Delegato Avv. Gloria Nativi.




R.G.E.13451/1999

TRIBUNALE DI GENOVA Divisione Giudiziale R.G.E. n°  13451/1999 AVVISO DI VENDITA

Il giorno 22.11.2017 alle ore 15,30 in Genova Palazzo di Giustizia – piano III  aula 44,  avrà luogo la deliberazione sulle offerte per la vendita senza incanto ai sensi degli artt. 571 e seguenti c.p.c. del bene immobile pignorato, come di seguito identificato:

LOTTO UNICOimmobile sito in Genova via Puccini, 5°/6, contraddistinto al   N.C.E.U. di Genova,  sez. SEP, foglio 57, mappale 615, sub. 21, cat. A/3, cl. 5, vani, 5,5 rendita € 653,32.

La perizia, contenente informazioni circa la destinazione urbanistica e lo stato dell’immobile, è disponibile sul sito internet www.astegiudiziarie.it,  www.genovaogginotizie.itwww.tribunaliitaliani.it.

Le offerte d’acquisto dovranno essere presentate secondo le modalità descritte nel testo di apertura “ Come partecipare alla vendita giudiziaria”.

PREZZO BASE: Il prezzo base della suddetta vendita sarà di euro 112.000,00  (centododicimila/00) Rilancio Minimo: € 1.000,00.

Per informazioni ed accessi rivolgersi al Professionista delegato, dr. Andrea Cosenza tel.:010.570.48.05.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.