R.G.E. 5/2016

Procedura Esecutiva Immobiliare R.G.E n. 5/2016

III° AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

La sottoscritta Avv. Alessandra Boccardo avvisa che il giorno 28/03/2018, alle ore 18:00 presso il Tribunale di Genova, aula 44, piano III sarà posta in vendita senza incanto dei seguenti lotti:

Lotto 2:

  • villino su due livelli, posto auto, terreno e terreno siti in Genova Via Purgatorio civico 18; censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. COR, F. 74, Part. 990, Sub 1, cat. A/7, RC € 1193,02 Via Purgatorio 18 piano S1-T;
  • posto auto pertinenziale, consistenza comm. mq. 32,00; censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. COR, F. 74, Part. 990, Sub 2, cat. C/6, RC € 240,77, Via Purgatorio snc, piano T;
  • terreno, consistenza comm. mq. 1238,00; censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. GEC, F. 74, Part. 985, qualità cas. frutteto, classe 4, superficie are 12 ca 38, RD € 0,58;
  • terreno, consistenza comm. mq. 1364,00; censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. GEC, F. 74, Part. 986, qualità cas. frutteto, classe 4, superficie are 13 ca 64, RD € 0,65 –
Prezzo base dell’offerta: € 180.562,50. In caso di gara fra gli offerenti: rilancio minimo € 2.000,00

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Procedura Esecutiva Immobiliare R.G.E n. 5/2016” indicando il lotto per cui viene fatta l’offerta. Le offerte dovranno essere presentate, previo appuntamento telefonico tel.010-8370146, presso lo studio della Avv. Alessandra Boccardo sito in Genova, Via Santi Giacomo e Filippo 19/8 entro le ore 18:30 del giorno 27/03/2018. Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione presenti anche sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.tribunaliitaliani.it www.cambiocasa.it, www.genova.ogginotizie.it, www.immobiliare.it, www.entrietribunali.it, www.genova.repubblica.it
L’immobile risulta libero.

Per informazioni contattare la delegata Avv. Alessandra Boccardo con uffico sito a Genova Via Santi Giacomo e Filippo 19/8, tel.010-8370146 oppure al Custode Giudiziario So.Ve.Mo al n. 0105299253.

Si avvisa che il tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione dovrà essere dato ad agenzie immobiliari.




R.G.E. N. 310/2016

Procedura Esecutiva     R.G.E. N. 310/2016

III AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

La sottoscritta Avv. Alessandra Boccardo avvisa che il girono 28/03/2018, alle ore 17:00 presso il Tribunale di Genova III piano, aula 44, sara’ posto in vendita senza incanto l’immobile

LOTTO UNICO: Quota pari al 100% della piena proprietà dell’unità immobiliare sita In Comune di Genova, di Via Antonio Pellegrini, civ. 7 int. 15 per una superficie commerciale di circa mq. 63,00.
L’unità immobiliare è iscritta al Catasto Fabbricati del Comune di Genova, Sezione SAM, Foglio 38, Mappale 236, Subalterno 53, Zona Censuaria 3, Categoria A/4, Classe 3, Vani 4,5, Rendita Catastale Euro 278,89.

Il prezzo base della suddetta vendita sarà di euro 33.187,50.
In caso di gara, l’aumento minimo dei rilanci sarà fissato in euro 1.000,00 (mille/00).

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Esecuzione Immobiliare R.G.E. 310/2016”. Le offerte in bollo, in busta chiusa, dovranno essere presentate previo appuntamento telefonico tel. 010/8370146 presso lo studio del delegato Avv. Alessandra Boccardo, sito in Genova Via Santi Giacomo e Filippo n. 19/8, entro le ore 18:30 del giorno 27/03/2018). Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.itwww.genovaogginotizie.it  www.tribunaliitaliani.it e cambio casa.it e sui siti gestiti dalla A. Manzoni & c. spa ossia www.immobiliare.it, www.entitribunali.it, www.genova.repubblica.it

Per ulteriori informazioni previo appuntamento rivolgersi al professionista delegato, Avv. Alessandra Boccardo con Studio in Genova, Via Santi Giacomo e Filippo n. 19/8 Tel. 0108370146.

Oppure contattare il Custode Giudiziario So.Ve.Mo al n. 0105299253

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.



R.E. 481/2015

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA VII SEZIONE

PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 481/2015

II° AVVISO DI VENDITA

La sottoscritta Avv. Alessandra Boccardo avvisa che il girono 28/03/2018, alle ore 17:30 presso il Tribunale di Genova III piano, aula 46, sara’ posto in vendita senza incanto l’immobile

Lotto unico: piena proprietà di immobile ad uso residenziale sito in Comune di Genova Via Ezio Lucarno Civ. 99 Int. 26; censito al NCEU del Comune di Genova, Sez. STR, F. 33, M. 994, sub. 122, ZC 5, Cat. A/3, Cl. 8, consist. vani 5.

Prezzo base dell’offerta: € 60.525,00 – In caso di gara fra gli offerenti: rilancio minimo € 1.000,00.

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Esecuzione immobiliare R.E. N. 481/2015 “. Le offerte in bollo, in busta chiusa, dovranno essere presentate previo appuntamento telefonico tel. 010/8370146, presso lo studio dell’Avv. Alessandra Boccardo, in Genova Via Santi Giacomo e Filippo 19/8 , entro le ore 18:30 del 14/11/2017). Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genova.ogginotizie.itwww.tribunaliitaliani.it , www.immobiliare .it, www.entitribunali.it, www.genova.repubblica.it

Per maggiori informazioni, rivolgersi presso lo studio del professionista delegato, Avv. Alessandra Boccardo, in Genova Via Santi Giacomo e Filippo 19/8, n. 010/8370146rivolgersi, inoltre, al Custode Giudiziario, Sovemo S.r.l., con sede in Genova Corso Europa 139 (tel. 0105299253 – email: genova@sovemo.com).

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.



R.G.E. 153/2017

TRIBUNALE DI GENOVA
ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G.E. N. 153/2017
G.E. DOTT. ROBERTO BONINO
AVVISO DI VENDITA

Il delegato Avv. Salvatore Santacroce avvisa che il giorno 27/03/2018 alle ore 15:00 presso il Tribunale di Genova, piano 3°, aula 46, avrà luogo la vendita senza incanto del seguente bene:

LOTTO UNICO: Piena Proprietà dell’immobile ad uso abitativo, sito nel Comune di Genova (GE), Via Teresio Mario Canepari, civico n. 45, interno n. 6, di vani catastali 4,5, composto da: soggiorno, cucina, n. 2 camere e bagno.
L’unità immobiliare sviluppa una superficie commerciale pari a circa mq 89,50;

Prezzo base: Euro 78.000,00. Offerta minima: Euro 58.500,00.

Cauzione 10% del prezzo offerto; spese presunte 15% del prezzo offerto, entrambe con assegni circolari N.T. intestati a “Esecuzione Immobiliare R.G.E. N. 153/2017” allegati all’offerta. Offerta minima in aumento € 2.000,00. Le offerte, in busta chiusa ed in bollo da € 16, dovranno essere presentate presso la studio del professionista delegato, sito in Genova, Via Carlo Rolando n. 21/21, entro le ore 13:00 del giorno 26/03/2018. Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli, nonché modalità di presentazione delle offerte, consultare perizia ed avviso di vendita pubblicati sul portale delle vendite pubbliche gestito dal Ministero della Giustizia e sui siti internet t www.astegiudiziarie.itwww.tribunaliitaliani.it www.tribunaliitaliani.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it,  e www.cambiocasa.it.

Il Tribunale non si avvale di mediatori, nessun compenso per mediazione deve essere corrisposto ad Agenzie Immobiliari.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Professionista incaricato al n. 010/4694376.




R.G.E. n. 09/2012

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
IX AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE
Esecuzione immobiliare N.09/2012

Il professionista delegato Avv. Giulia Gavioli, avvisa che il giorno 11/10/2018 alle ore 14:00 presso il Tribunale di Genova III piano, aula 44, sara’ posto in vendita senza incanto l’immobile

Lotto Unico : Comune di Davagna (GE), Località Scoffera n. 30, unità immobiliare a civile abitazione individuata con l’interno numero 30 (trenta), casa da fondi a tetto con annesso giardino pertinenziale suddivisa in n.7 appartamenti con una superficie lorda rispettivamente di: appartamento n. 1 di 61,70 mq, appartamento n.2 di 109,50 mq, appartamento n. 3 di 57,60 mq , appartamento n.4 di 65,10 mq, appartamento n.5 di 58,50 mq , appartamento n. 6 di 5490 mq , appartamento n.7 di 62,80 mq e terreno, su cui dovranno essere realizzati i box pertinenziali, sito in Davagna (GE), Località Scoffera, Via Scoffera snc, il tutto per una superficie lorda commerciale di 445,00 mq. circa.

Censito al N.C.E.U. del Comune di Davagna con i seguenti identificativi quanto al cespite A: foglio 22, Particella 19, cl 1, categoria 48, vani catastali 19,5 Rendita catastale € 2.366,66; Censito al N.C.T del Comune di Davagna con i seguenti identificativi quanto al cespite B: foglio 22, Particella 670, seminativo arborato, cl 2, superficie catastale di 11are e 90 centiare, reddito dominicale di € 8,30 e un reddito agrario di € 6,76;

Stato di occupazione L’immobile è di proprietà 1/l della società esecutata ed è libero

Prezzo base d’asta : € 43.000,00 oltre IVA – In caso di gara, aumento minimo dei rilanci fissato in euro 2.000,00

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Esecuzione Immobiliare R.G.E. n. 09/2012“. Le offerte in bollo, in busta chiusa, dovranno essere presentate previo appuntamento telefonico allo 010 5705020-4, presso lo studio del delegato Dott.ssa Giulia Gavioli, in Genova, Viale Sauli 5/22, entro le ore 13:00 del 10/10/2018) Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet www.astegiudiziarie.itwww.tribunaliitaliani.it e www.tribunaliitaliani.it

Per informazioni contattare il Delegato Dott.ssa Giulia Gavioli con studio in Genova, Viale Sauli 5/22 al numero 010 5705020.

Si segnala che il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.



R.G.E. 51/2016

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
III AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE
Esecuzione immobiliare N.51/16

Il delegato alla vendita Simona Carrozzo – dottore commercialista con studio in Genova,Via Vincenzo Ricci 3/7 (tel. 010.565735), avvisa che il giorno 5 aprile 2018 alle ore 15.00 presso l’Aula 46 piano 3° del Tribunale di Genova avrà luogo la vendita senza incanto e l’eventuale gara tra gli offerenti del seguente immobile:

LOTTO UNICO:
– piena proprietà di immobile ad uso abitativo sito in Genova, delegazione Prà, Via Cesare Pavese 6/9, piano 5, composto da sala d’ingresso con cucina abitabile, disimpegno, due bagni, tre camere e due poggioli, con annessa cantina posta al piano terra, segnata con il numero 26, per complessivi 114 mq. Classe Energetica G (Catasto Fabbricati: Sezione Pra – Foglio 8 – Particella 751 – Sub. 104 – Cat. A/3 – Classe 2 – Cons. Vani 6,5, Rendita € 469,98).
– piena proprietà Box B/7 (annesso all’alloggio) posto al piano terra dell’edificio di via Cesare Pavese civ.2 in Genova – Prà per complessivi 12 mq (Catasto Fabbricati:Sez. Pra – Foglio 8 – Particella 751 – Sub. 10 – Cat. C/6 – Classe 3 – Cons. mq 11 – Sup. Catastale mq 12,00 – Rendita € 89,76).
– piena proprietà Box B/8 posto al piano terra dell’edificio di via Cesare Pavese civ.2 sito in Comune di Genova, delegazione Prà, per complessivi 13 mq (Catasto Fabbricati: Sez. Pra – Foglio 8 – Particella 751 – Sub. 11– Cat. C/6 – Classe 3 – Cons. mq 11 – Sup. Catastale mq 13,00 – Rendita € 89,76).
Il box B7 è annesso all’alloggio ed il Box B8 è posto in aderenza al B7 senza separazione fisica con accesso da unico varco dotato di serranda basculante. STATO DI POSSESSO
Attualmente l’appartamento con cantina ed i due box, risultano nel possesso degli esecutati. L’alloggio non risulta, allo stato, abitato.

Prezzo base: Euro 65.812,50.
Rilancio minimo in presenza di più offerte: Euro 1.000,00
Non saranno considerate valide offerte inferiori di un quarto rispetto al prezzo base di vendita (ovvero inferiori ad Euro 49.359)

(spese 15% dell’offerta, cauzione 10% dell’offerta; entrambe con assegni circolari non trasferibili intestati “Procedura Esecutiva N.51/16 R.G.E.“. Le offerte in bollo, in busta chiusa, dovranno essere presentate previo appuntamento telefonico da fissare al numero Tel. 010.565735 presso lo studio del delegato Dott.ssa Simona Carrozzo, con studio sito in Genova Via Vincenzo Ricci 3/7 , entro le ore 13:00 del 04/04/2018). Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto rispetto al prezzo base. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita. Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sui siti internet: www.astegiudiziarie.it, www.genovaogginotizie.it, www.tribunaliitaliani.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it e www.genova.reppubblica.it www. cambiocasa.it e Venditegiudiziali.it

Per maggiori informazioni, rivolgersi presso lo studio del professionista delegato Dott.ssa Simona Carrozzo in Genova, Via Vincenzo Ricci 3/7, previo appuntamento telefonico da fissare al numero Tel. 010.565735.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.



R.G.E. 632/2016+686/2016

TRIBUNALE DI GENOVA
ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G.E. 632/2016+686/2016
AVVISO DI VENDITA

Il delegato alla vendita Avv. Federica Canu avvisa che il giorno 30 Marzo 2018 alle ore 14,00 presso il Tribunale di Genova, Piazza Portoria 1, terzo piano, Aula 46 procederà alla vendita senza incanto (ex art. 503 c.p.c.) della piena proprietà del seguente bene immobile:

LOTTO UNICO:
Appartamento sito in Arezano (GE), Via Pian Masino Nr. 1/2, posto al primo piano, composto da ingresso, disimpegno, soggiorno con angolo cottura, Nr. 2 camere da letto, bagno, ripostiglio e ampio terrazzo, superficie lorda mq 79,80 c.a., terrazzo superficie mq 36,44, oltre a locali accessori posti al 1° piano sottostrada con accesso indipendente su scala comune, con servizio igienico ora ad uso abitativo, già sanati ed accatastati come magazzino/cantine ma non regolarizzabili sotto il profilo urbanistico ai fini abitativi, di superficie pari a mq 80,46 c.a..
Stato di occupazione: l’immobile risulta occupato dagli esecutati e, quindi, si ritiene libero, atteso che non vi è alcun soggetto munito di titolo opponibile alla procedura.

Prezzo base € 75.937,50

Cauzione 10% dell’offerta; Spese presunte 15% dell’offerta; entrambi con assegni circolari non trasferibili intestati a “Esecuzione Immobiliare RGE 632/2016+686/2016” allegati all’offerta.
Regolarità edilizia e stato dell’immobile: Leggere relazione peritale.
Le offerte in busta chiusa ed in bollo, dovranno essere presentate, secondo le modalità riportate nell’Avviso di vendita, presso lo studio della sottoscritta in Genova Piazza Dante Nr. 6/4 previo appuntamento telefonico al numero 345-5933377 entro le ore 13 del 29 Marzo 2018. In presenza di più offerte, ai sensi dell’art. 573 c.p.c., verrà effettuata una gara tra gli offerenti sulla base dell’offerta più alta con rilancio minimo fissato in € 2.000,00 (duemila/00).

Non saranno considerate valide offerte inferiori di oltre un quarto al prezzo di vendita; le offerte valide inferiori al prezzo saranno prese in considerazione solo se il delegato riterrà che ad una vendita successiva non potrà ottenere un prezzo superiore. In caso di più offerte, sia pari o superiori al prezzo base sia inferiori al prezzo base, ma non oltre di un quarto, si terrà in ogni caso la gara tra tutti gli offerenti partendo dall’offerta più alta.

Si segnala che il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.

Per maggiori informazioni consultare la relazione peritale unitamente all’avviso di vendita sui siti www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genovaogginotizie.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it e www.genova.reppublica.it, nonché sul Portale Vendite Pubbliche del Ministero di Giustizia o contattare il custode Avv. Federica Canu 345-5933377.   Avv. Federica Canu




R.E. 576/2016

TRIBUNALE DI GENOVA
UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI
PROCEDURA DELEGATA R.G.E. 576/2016
SECONDO AVVISO DI VENDITA

IL GIORNO 05/04/2018 alle ore 15:30 presso il Tribunale di Genova, III piano, aula 46, sarà posto in vendita senza incanto l’intera proprietà,

Lotto unico: Appartamento di mq 50 circa, sito in Genova (GE), Via Giacomo Giovanetti, civ. 8, int. 20, posto al piano quarto (quinto fuori terra), composto da ingresso, soggiorno, una camera da letto, piccolo disimpegno, cucina e bagno. Censito al N.C.E.U. del Comune di Genova con i seguenti identificativi : Sezione SAM, foglio 41, particella 855, sub. 30, Cat. A/4,  Classe 4, Consistenza vani 4, Rendita € 289,22.

Regolarità edilizia: controllare relazione peritale.
Stato di occupazione: occupato dagli esecutati.

PREZZO BASE EURO 21.000,00 (VENTUNOMILA/00)
OFFERTA MINIMA AI SENSI DELL’ART. 572 COMMA 3 C.P.C. EURO 15.750,00 (QUINDICIMILASETTECENTOCINQUANTA/00)

Cauzione: 10% dell’offerta con assegno circolare non trasferibile intestato a “Esecuzione Immobiliare RGE 576/16” allegato all’offerta.
Spese presunte: 15% dell’offerta con assegno circolare non trasferibile intestato a “Esecuzione Immobiliare RGE 576/16” allegato all’offerta.
Termine per il saldo prezzo: 60 giorni dall’aggiudicazione.

I beni di cui sopra sono meglio descritti nella relazione di stima a firma dell’esperto Geom. David Camposaragna datata 18 maggio 2017, che l’offerente ha l’onere di consultare e alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri, spese di amministrazione e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

La perizia è consultabile sul sito ww.astegiudiziarie.it,  www.genovaogginotizie.it  e www.tribunaliitaliani.it.
La custodia dell’immobile è affidata alla Sovemo Srl – Istituto Vendite Giudiziarie del Tribunale di Genova con sede in Genova – Corso Europa 139, telefono 010/529.92.53 – Fax 010/529.92.52.

Le offerte dovranno essere presentate, previo appuntamento telefonico al numero 010/565605presso lo studio del sottoscritto, in Genova, Via Lanfranconi 1/10 scala Aentro le ore 13:00 del giorno 4 aprile 2018.
Se l’offerta è pari o superiore al prezzo base come sopra determinato la stessa è senz’altro accolta. Ai sensi dell’art. 572 comma III c.p.c non saranno considerate valide offerte inferiori di un quarto rispetto al prezzo base così come sopra indicato; in caso di unica offerta inferiore rispetto al prezzo base in misura non superiore a un quarto la stessa sarà presa in considerazione solo se il delegato riterrà che, con una vendita successiva, non vi sia seria possibilità di ottenere un prezzo superiore.
La deliberazione sulle offerte, ai sensi dell’art. 572 c.p.c., avverrà il giorno 15 (quindici) novembre 2017 alle ore 16:30 presso il Tribunale di Genova, terzo piano, Aula 46.

IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.



R.G.E. 965/13 + 314/15

TRIBUNALE DI GENOVA
ESECUZIONI IMMOBILIARI RIUNITE R.G.E. N. 965/13 + 314/15
G.E. DOTT. ROSARIO AMMENDOLIA
AVVISO DI VENDITA

Il delegato Avv. Alessandro Spinelli avvisa che il giorno 20/03/2018 alle ore 15:30 presso il Tribunale di Genova, piano 3°, aula 46, avrà luogo la vendita senza incanto del seguente bene:

LOTTO UNICO:

  •  Piena Proprietà Superficiaria dell’immobile ad uso abitativo, sito nel Comune di Genova (GE), Via Enrico Fermi, civico n. 33, interno n. 15, di vani catastali 5, composto da: ingresso/soggiorno, cucina, n. 3 camere da letto, n. 2 bagni e balcone. L’unità immobiliare sviluppa una superficie commerciale pari a circa mq 108,00;
  • Quota pari al 50% della Proprietà Superficiaria del locale ad uso cantina, sito nel Comune di Genova (GE), Via Enrico Fermi, civico n. 33, contrassegnato con il n. 1, posta al piano primo sottostrada, della consistenza commerciale di circa mq 6,00.
PREZZO BASE: EURO 80.000,00. OFFERTA MINIMA: EURO 60.000,00.

Cauzione 10% del prezzo offerto; spese presunte 15% del prezzo offerto, entrambe con assegni circolari N.T. intestati a “Esecuzione Immobiliare R.G.E. N. 965/13+314/15” allegati all’offerta. Offerta minima in aumento € 2.000,00. Le offerte, in busta chiusa ed in bollo da € 16, dovranno essere presentate presso la studio del professionista delegato, sito in Genova, Piazza Matteotti 2/6 B, entro le ore 13:00 del giorno 19/03/2018. Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli, nonché modalità di presentazione delle offerte, consultare perizia ed avviso di vendita pubblicati sul portale delle vendite pubbliche gestito dal Ministero della Giustizia e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it e www.ogginotizie.it.

IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI, NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE CORRISPOSTO AD AGENZIE IMMOBILIARI.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode Giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. al n. 010/5299253.




R.G.E. 965/13 + 314/15

TRIBUNALE DI GENOVA
ESECUZIONI IMMOBILIARI RIUNITE R.G.E. N. 965/13 + 314/15
G.E. DOTT. ROSARIO AMMENDOLIA
AVVISO DI VENDITA

Il delegato Avv. Alessandro Spinelli avvisa che il giorno 20/03/2018 alle ore 15:30 presso il Tribunale di Genova, piano 3°, aula 46, avrà luogo la vendita senza incanto del seguente bene:

LOTTO UNICO:

  •  Piena Proprietà Superficiaria dell’immobile ad uso abitativo, sito nel Comune di Genova (GE), Via Enrico Fermi, civico n. 33, interno n. 15, di vani catastali 5, composto da: ingresso/soggiorno, cucina, n. 3 camere da letto, n. 2 bagni e balcone. L’unità immobiliare sviluppa una superficie commerciale pari a circa mq 108,00;
  • Quota pari al 50% della Proprietà Superficiaria del locale ad uso cantina, sito nel Comune di Genova (GE), Via Enrico Fermi, civico n. 33, contrassegnato con il n. 1, posta al piano primo sottostrada, della consistenza commerciale di circa mq 6,00.
Prezzo base: Euro 80.000,00. Offerta minima: Euro 60.000,00.

Cauzione 10% del prezzo offerto; spese presunte 15% del prezzo offerto, entrambe con assegni circolari N.T. intestati a “Esecuzione Immobiliare R.G.E. N. 965/13+314/15” allegati all’offerta. Offerta minima in aumento € 2.000,00. Le offerte, in busta chiusa ed in bollo da € 16, dovranno essere presentate presso la studio del professionista delegato, sito in Genova, Piazza Matteotti 2/6 B, entro le ore 13:00 del giorno 19/03/2018. Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli, nonché modalità di presentazione delle offerte, consultare perizia ed avviso di vendita pubblicati sul portale delle vendite pubbliche gestito dal Ministero della Giustizia e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it e www.ogginotizie.it.

Il Tribunale non si avvale di mediatori, nessun compenso per mediazione deve essere corrisposto ad Agenzie Immobiliari.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode Giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. al n. 010/5299253.