RGE 149/2019

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI RGE 149/2019

II AVVISO DI VENDITA

Il delegato Avv. Luca Milani, con studio in Genova Via Innocenzo Frugoni 15/7, telefono 010-5704488, fax 010-582438,  avvisa che il giorno 26/05/2020 ORE 11.30 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO UNICO:

quota pari al 100% della proprietà dell’immobile (appartamento) sito in Genova Via Lungobisagno D’Istria civico 9, interno 13, posto al secondo piano, composto da ingresso, tre camere, corridoio con soprastante soppalco, cucina, bagno, disimpegno, ripostiglio e balcone, iscritto al NCEU del Comune di Genova, Sezione Urbana GED, Foglio 33, mappale 5 sub 13, zona censuaria 1, categoria A/4, classe 5, vani 5, rendita catastale euro 503,55.

PREZZO BASE: EURO 55.125,00

Le offerte potranno essere presentate presso lo studio dell’Avv. Luca Milani sito in Genova, Via I. Frugoni 15/7, telefono 010/5704488, entro e non oltre il giorno 22/05/2020 alle ore 13.00, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00, previo appuntamento.

All’offerta dovrà essere allegata una fotocopia del documento di identità dell’offerente nonché:
– un assegno circolare non trasferibile intestato a “Procedura Esecutiva Tribunale Genova 149/2019” per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione.
– un assegno circolare non trasferibile intestato a “Procedura Esecutiva Tribunale Genova 149/2019” pari al 15% del prezzo offerto, a titolo di spese presunte.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.ogginotizie.it; www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.




R.G.E. 591/2016 – lotto 2

-SOSPESA-

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

Procedura esecutiva n° 591/2016  R.G.E.

V avviso di vendita immobiliare senza incanto

Il sottoscritto, Dott. Andrea Borziani – Dottore Commercialista con studio in Genova, Via Fieschi 3/20, telefono 010 589706, codice fiscale BRZNDR59S7D969Z, PEC andrea.borziani@legalmail.it in qualità di Delegato alle operazioni di vendita nella procedura per espropriazione immobiliare in epigrafe, AVVISA che il giorno 21/04/2020 ore 14.00 avrà luogo in Genova, presso la sala aste telematiche n.46 del Tribunale di Genova, nonché sul portale telematico www.astegiudiziarie.it, la deliberazione sulle offerte per la vendita senza incanto con modalità telematica sincrona mista degli immobili come di seguito descritti:

LOTTO 2: Quota 1/1 piena proprietà di unità immobiliare a destinazione residenziale sita nel Comune di Busalla (Ge), Via Salvarezza Bastia 43 int. I, posta al piano terra dell’edificio. L’appartamento risulta censito al Nuovo Catasto Edilizio Urbano al Foglio 4, Particella 436, Sub 5, Categoria A/7, Classe 2, Consistenza 5,5 vani, superficie catastale 90 mq, rendita € 724,33. L’edificio è sito in località Bastia, frazione a circa 4 km dal centro del Comune di Busalla, in località collinare. La palazzina è stata costruita nel 1968, si eleva su due piani fuori terra e si compone di quattro appartamenti (due per piano), ognuno con accesso esterno indipendente. Attualmente lo stato di conservazione dell’intera palazzina è sufficiente, necessita di interventi di manutenzione ma non urgenti. L’appartamento risulta occupato saltuariamente dai proprietari ed esecutati.

PREZZO BASE: € 17.718,75
CAUZIONE 10% PREZZO OFFERTO
FONDO SPESE 15% DEL PREZZO OFFERTO
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN CARTACEA

L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato entro le ore 12:00 del giorno 20/04/2020, previo appuntamento. L’offerta in marca da bollo da € 16,00, dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile intestato a “Procedura Esecutiva Imm.re R.G.E. 591/2016”, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione, ed un assegno circolare non trasferibile intestato a “Procedura Esecutiva Imm.re R.G.E. 591/2016”, per un importo pari al 15 % del prezzo offerto, a titolo di fondo spese. Escluso ogni pagamento in forma telematica.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

Le offerte telematiche di acquisto devono pervenire dai presentatori dell’offerta entro le entro le ore 12:00 del giorno 20/04/2020, pena l’inefficacia delle offerte medesime, mediante l’invio all’indirizzo di PEC del Ministero offertapvp.dgsia@giustiziacert.it utilizzando esclusivamente il modulo precompilato reperibile all’interno del portale ministeriale http:// venditepubbliche.giustizia.it. Gli offerenti telematici, ovvero che hanno formulato l’offerta con modalità telematiche, partecipano alle operazioni di vendita mediante la connessione al sito www.astetelematiche.it. L’offerente dovrà versare anticipatamente, con due distinti bonifici sul conto corrente iban IT23G0303201400010000011023 intestato a Procedura Esecutiva RIF. N.591/2016, un importo pari al 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione con causale “Procedura Esecutiva imm.re R.G.E. 591/2016 versamento cauzione”(in presenza di più lotti indicare il numero di lotto per il quale viene presentata l’offerta) ed un importo pari al 15% del prezzo offerto a titolo di fondo spese con causale “Procedura Esecutiva imm.re R.G.E. 591/2016 versamento fondo spese”(in presenza di più lotti indicare il numero di lotto per il quale viene presentata l’offerta). I bonifici dovranno essere effettuati in tempo utile per risultare accreditati sul conto corrente indicato entro il termine ultimo per la presentazione delle offerte.

Il presente avviso sarà resa pubblico, giusto quanto disposto nell’ordinanza di delega del 18.04.2018,  mediante i seguenti adempimenti, da eseguirsi a cura del delegato e a spese del creditore procedente almeno 45 giorni prima della data fissata per l’esame delle offerte relative alla vendita: – pubblici avvisi, a cura del Delegato, ai sensi dell’art. 570 c.p.c.; – pubblicazione su “Portale delle Vendite Pubbliche”, unitamente all’ordinanza di delega ed alla perizia di stima; – pubblicazione sul sito internet del Tribunale di Genova, unitamente all’ordinanza di delega ed alla perizia di stima; – inserimento sui seguenti siti internet:  www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genovaogginotizie.it; – inserimento sui siti gestiti da Manzoni & C. spa (www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it).

Le visite dell’immobile possono essere prenotate direttamente dal portale delle vendite pubbliche al seguente indirizzo: https://pvp.giustizia.it, https//venditepubbliche.giustizia.it, http//portalevenditepubbliche.giustizia.it. Resta possibile, comunque, sia per maggiori informazioni che per concordare le visite all’immobile in vendita contattare il Custode giudiziarioSo.Ve.Mo. s.r.l., tel. 0105299253, fax 0109998695, e-mail: immobiliare@sovemo.com.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.G.E. 933/2010 – lotto cinque –

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
ESECUZIONE N.933/10 + ALTRE REG. ES. IMM.
VI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO

La sottoscritta CIRILLO Cinzia, dottore commercialista, con studio in Genova, Via S. G. d’Acri n. 1/1 sc. A, telefono 0106508575, fax 0106593379, professionista delegato nella procedura in epigrafe, avvisa che il giorno 08/04/2020 ORE 15.00, nella Sala di Udienza del Tribunale di Genova (Palazzo di Giustizia, piano 3°, aula n. 44) sarà posto in vendita senza incanto i seguenti immobili:

LOTTO CINQUE: quota pari al 100% dell’immobile commerciale ad uso negozio sito in Genova, Via di Pre civ. 162R, piano terra, composto da due vani, vetrina e spazi interni utilizzati per la vendita con accesso diretta dalla pubblica via, della superficie lorda di mq 26,00. L’unità immobiliare suddetta è censita al N.C.E.U. del Comune di Genova con il seguente identificativo: Sez. GEA, Fg. 79, Part. 187, Sub. 7, Cat. C/1, Cl. 11 mq. 26, R.C. euro 530,40. Confini: l’unità immobiliare confina a partire da nord: muri perimetrali su via di Pre; locale civ. 160r di Via Pre; muri perimetrali su cavedio; accesso del civ. 66 di Via di Pre. Regolarità catastale: sussistono difformità.

PREZZO BASE: EURO 18.844,00
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA

L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato Dott.ssa Cinzia Cirillo, con studio in Genova, Via San Giovanni D’Acri n. 1/1,  entro le ore 12:30 del giorno 07/04/2020. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale intestato a “Esecuzione Immobiliare RE 933/10” di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale e assegno per un importo pari al 15 % del prezzo offerto a titolo di anticipazione sulle spese.

Il presente avviso è reso pubblico nei seguenti siti internet: https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp/ , www.astetelematiche.itwww.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genova.oggninotizie.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it e www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni rivolgersi preso lo studio del professionista delegato dr. Cinzia Cirillo, sito in Genova, Via San Giovanni D’’Acri 1/1, il lunedì’ – previo appuntamento da fissare al numero telefonico 0106508575 – 0106508569 e presso la So.Ve.Mo Genova, Corso Europa n. 139 – tel. 0105299253.

SI PRECISA CHE IL TRIBUNALE DI GENOVA NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.



R.G.E. 933/2010 – lotto quattro –

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
ESECUZIONE N.933/10 + ALTRE REG. ES. IMM.
VI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO

La sottoscritta CIRILLO Cinzia, dottore commercialista, con studio in Genova, Via S. G. d’Acri n. 1/1 sc. A, telefono 0106508575, fax 0106593379, professionista delegato nella procedura in epigrafe, avvisa che il giorno 08/04/2020 ORE 15.00, nella Sala di Udienza del Tribunale di Genova (Palazzo di Giustizia, piano 3°, aula n. 44) sarà posto in vendita senza incanto i seguenti immobili:

LOTTO QUATTRO: quota pari al 100% dell’immobile commerciale ad uso negozio sito in Genova, Via di Pre civ. 187 R, piano terra, composto un tre vani, vetrina e spazi interni utilizzati per la vendita con accesso diretta dalla pubblica via, della superficie lorda di mq 46,00. L’unità immobiliare suddetta è censita al N.C.E.U. del Comune di Genova con il seguente identificativo: Sez. GEA, Fg. 79, Part. 148, Sub. 14, Cat. C/1, Cl. 8, mq. 46, R.C. euro 593,93. Confini: l’unità immobiliare confina a partire da nord: locale civico 185r di Via di Pre; muri perimetrali su Via di Pre; locale civ. 189r di Via di Pre. Regolarità catastale: sussistono difformità.

PREZZO BASE: EURO 38.390,636
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA

L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato Dott.ssa Cinzia Cirillo, con studio in Genova, Via San Giovanni D’Acri n. 1/1,  entro le ore 12:30 del giorno 07/04/2020. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale intestato a “Esecuzione Immobiliare RE 933/10” di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale e assegno per un importo pari al 15 % del prezzo offerto a titolo di anticipazione sulle spese.

Il presente avviso è reso pubblico nei seguenti siti internet: https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp/ , www.astetelematiche.itwww.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genova.oggninotizie.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it e www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni rivolgersi preso lo studio del professionista delegato dr. Cinzia Cirillo, sito in Genova, Via San Giovanni D’’Acri 1/1, il lunedì’ – previo appuntamento da fissare al numero telefonico 0106508575 – 0106508569 e presso la So.Ve.Mo Genova, Corso Europa n. 139 – tel. 0105299253.

SI PRECISA CHE IL TRIBUNALE DI GENOVA NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.



R.G.E. 933/2010 – lotto tre –

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
ESECUZIONE N.933/10 + ALTRE REG. ES. IMM.
VI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO

La sottoscritta CIRILLO Cinzia, dottore commercialista, con studio in Genova, Via S. G. d’Acri n. 1/1 sc. A, telefono 0106508575, fax 0106593379, professionista delegato nella procedura in epigrafe, avvisa che il giorno 08-04-2020 ORE 15.00, nella Sala di Udienza del Tribunale di Genova (Palazzo di Giustizia, piano 3°, aula n. 44) sarà posto in vendita senza incanto i seguenti immobili:

LOTTO TRE: quota pari al 100% della porzione di fabbricato ad uso Albergo, distribuito su più piani, sito in Genova, Via di Pre civ. 59, con accesso indipendente, composto: al primo piano da reception, sala, quattro vani ad uso diverso, lavanderia, bagno comune, una camera tripla con servizio igienico, disimpegni e cortile interno; all’ammezzato tra primo e secondo piano da un ripostiglio; al piano secondo da quattro camere singole senza bagno, una camera singola con bagno, tre camere doppie con bagno, tre bagni comuni, due vani ad uso diverso, un ripostiglio, un sottoscala e disimpegni; all’ammezzato tra secondo e terzo piano da tre vani, una camera singola senza bagno; al piano terzo da due camere doppie con bagno, un wc e disimpegno; all’ammezzato tra terzo e quarto piano da una camera singola senza bagno; al piano quarto da due camere doppie con bagno di cui una dotata di un terrazzino parzialmente coperto e disimpegno, il tutto della consistenza utile coperta pari a mq. 475,00 oltre aree a cortile e terrazzo non computate, per una superficie totale commerciale pari a mq. 600 circa. L’unità immobiliare suddetta è censita al N.C.E.U. del Comune di Genova con il seguenteidentificativo: Sez. GEA, Fg. 79, Par. 148, Sub. 3, Cat. D/2, R.C. euro 4.039,80. Confini: l’unità immobiliare confina a partire da nord in senso orario: cortile del civ. 40 di Via Balbi (ex Hotel Colombia); immobili del civ. 57 di Via di Pre; muri perimetrali su Via di Pre; immobili del civ. 61 di Via di Pre; sopra con immobili del civ. 61 di Via di Pre e la copertura; sotto con immobili civ. 185r-187r-189r di via di Pre. Regolarità catastale: sussistono difformità.

PREZZO BASE: EURO 250.593,75
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA

L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato Dott.ssa Cinzia Cirillo, con studio in Genova, Via San Giovanni D’Acri n. 1/1,  entro le ore 12:30 del giorno 07/04/2020. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale intestato a “Esecuzione Immobiliare RE 933/10” di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale e assegno per un importo pari al 15 % del prezzo offerto a titolo di anticipazione sulle spese.

Il presente avviso è reso pubblico nei seguenti siti internet: https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp/ , www.astetelematiche.itwww.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genova.oggninotizie.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it e www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni rivolgersi preso lo studio del professionista delegato dr. Cinzia Cirillo, sito in Genova, Via San Giovanni D’’Acri 1/1, il lunedì’ – previo appuntamento da fissare al numero telefonico 0106508575 – 0106508569 e presso la So.Ve.Mo Genova, Corso Europa n. 139 – tel. 0105299253.

SI PRECISA CHE IL TRIBUNALE DI GENOVA NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.



R.G.E. 933/2010 – lotto due –

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
ESECUZIONE N.933/10 + ALTRE REG. ES. IMM.
VI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO

La sottoscritta CIRILLO Cinzia, dottore commercialista, con studio in Genova, Via S. G. d’Acri n. 1/1 sc. A, telefono 0106508575, fax 0106593379, professionista delegato nella procedura in epigrafe, avvisa che il giorno 08/04/2020 ORE 15.00, nella Sala di Udienza del Tribunale di Genova (Palazzo di Giustizia, piano 3°, aula n. 44) sarà posto in vendita senza incanto i seguenti immobili:

LOTTO DUE: quota pari al 100% dell’immobile commerciale ad uso bottega, sito in Genova, Via Pre civ. 140R, piano terra, composto da un locale frontistante la pubblica via, oltre due locali retrostanti, finestrati e da locale di servizio igienico con antibagno, della superficie lorda di circa 93,00 mq. L’unità immobiliare suddetta è censita al N.C.E.U. del Comune di Genova con il seguente identificativo: Sez. GEA, Fg. 79, Part. 196, Sub. 14, Cat. C/1, Cl. 9, mq. 50, R.C. euro 751,45. Confini: l’unità immobiliare confina a partire da nord in senso orario: muri perimetrali su Via di Pre, locale civ. 138R di Via di Pre, muri perimetrali su Piazza dello Scalo, muri perimetrali su Vico del Gallo e accesso al civ. 60 di Via di Pre. Regolarità catastale: sussistono difformità.

PREZZO BASE: EURO 42.187,50

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA

L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato Dott.ssa Cinzia Cirillo, con studio in Genova, Via San Giovanni D’Acri n. 1/1,  entro le ore 12:30 del giorno 07/04/2020. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale intestato a “Esecuzione Immobiliare RE 933/10” di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale e assegno per un importo pari al 15 % del prezzo offerto a titolo di anticipazione sulle spese.

Il presente avviso è reso pubblico nei seguenti siti internet: https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp/ , www.astetelematiche.itwww.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genova.oggninotizie.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it e www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni rivolgersi preso lo studio del professionista delegato dr. Cinzia Cirillo, sito in Genova, Via San Giovanni D’’Acri 1/1, il lunedì’ – previo appuntamento da fissare al numero telefonico 0106508575 – 0106508569 e presso la So.Ve.Mo Genova, Corso Europa n. 139 – tel. 0105299253.

SI PRECISA CHE IL TRIBUNALE DI GENOVA NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.




R.G.E. 933/2010 – lotto uno –

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
ESECUZIONE N.933/10 + ALTRE REG. ES. IMM.
VI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO

La sottoscritta CIRILLO Cinzia, dottore commercialista, con studio in Genova, Via S. G. d’Acri n. 1/1 sc. A, telefono 0106508575, fax 0106593379, professionista delegato nella procedura in epigrafe, avvisa che il giorno 08/04/2020 ORE 15.00, nella Sala di Udienza del Tribunale di Genova (Palazzo di Giustizia, piano 3°, aula n. 44) sarà posto in vendita senza incanto i seguenti immobili:

LOTTO UNO: quota pari al 100% dell’immobile ad uso civile abitazione, sito in Genova, Via Carlo Antonio Tavella civ. 3A int. 5, piano terra, composto da ingresso-soggiorno, cucina, bagno, una camera e terrazzino esterno, della superficie lorda commerciale di circa 58,00 mq. L’unità immobiliare suddetta è censita al N.C.E.U. del Comune di Genova con il seguente identificativo: Sez. GEC, Fg. 7, Part. 502, Sub. 1, Cat. A/3, Cl. 2, vani 3,5, R.C. euro 424,79. Confini: l’unità immobiliare confina: a nord con intercapedine condominiale, a sud con negozio civ. 9R, ad ovest con magazzino civ. 11R, ad est con distacco condominiale. Regolarità catastale: NON sussistono difformità.

PREZZO BASE: EURO 22.781,25
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA

L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato Dott.ssa Cinzia Cirillo, con studio in Genova, Via San Giovanni D’Acri n. 1/1,  entro le ore 12:30 del giorno 07/04/2020. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale intestato a “Esecuzione Immobiliare RE 933/10” di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale e assegno per un importo pari al 15 % del prezzo offerto a titolo di anticipazione sulle spese.

Il presente avviso è reso pubblico nei seguenti siti internet: https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp/ , www.astetelematiche.itwww.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genova.oggninotizie.it, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it e www.genova.repubblica.it,

Per maggiori informazioni rivolgersi preso lo studio del professionista delegato dr. Cinzia Cirillo, sito in Genova, Via San Giovanni D’’Acri 1/1, il lunedì’ – previo appuntamento da fissare al numero telefonico 0106508575 – 0106508569 e presso la So.Ve.Mo Genova, Corso Europa n. 139 – tel. 0105299253.

SI PRECISA CHE IL TRIBUNALE DI GENOVA NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.



RGE 159/2019

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI RGE 159/2019

AVVISO DI VENDITA

Il delegato Avv. Alessandra Boccardo con studio in Genova Via Santi  Giacomo e Filippo 19/8, avvisa che il giorno 15/04/2020 ore 12.30 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO UNICO:

quota pari a 1/1 della proprietà dell’unità immobiliare sita nel Comune di Genova, Via Struppa, edificio 224, piano S1, composta da 3.5 vani catastali.

PREZZO BASE: EURO 41.566,00

SARANNO COMUNQUE RITENUTE VALIDE, AL FINE DI PARTECIPARE ALLA GARA, OFFERTE NON INFERIORI AD EURO 31.174,50

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa che dovrà essere consegnata direttamente dall’interessato, o da un suo delegato, presso lo studio del Professionista Delegato entro le ore 12,00 del giorno 13/04/2020, previo appuntamento telefonico al numero 010/8370146.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Tribunale di Genova – RGE 159/19″, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica. Il mancato deposito cauzionale nel rispetto delle forme e dei termini indicati, preclude la partecipazione all’asta.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.




R.E. 622/2013 + 649/2016

-SOSPESA-

III AVVISO DI VENDITA

NELLA PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE

R.E. N. 622/2013 + 649/2016

Il professionista Dott. Hardonk Federico, con studio in Genova, via Ippolito d’Aste 3/11 sc. Ds., avvisa il giorno 21/04/2020 ORE 15.30 presso il Tribunale di Genova, III piano, aula n° 46,  alle ore 12:00 si terrà la vendita telematica sincrona mista del seguente bene immobile:

LOTTO UNICO: Locale ad uso commerciale sito nel Comune di Genova al piano terreno del fabbricato segnato dal civico n° 46 di Via Canevari, con ingresso indipendente distinto dal civico  n°  178 Rosso. L’immobile è composto da un locale principale destinato a bar, due sale interne prive di affaccio all’esterno, un locale deposito in parte soppalcato, due bagni ed antibagno ed annesso cortile di circa mq 14. Il bene immobile oggetto di esecuzione risulta in capo all’esecuata per la quota di proprietà pari ad (1/1). La superficie complessiva catastale dell’immobile risulta essere pari a complessivi mq. 79,00, come meglio dettagliata a pagina 3 della relazione peritale allegata al presente avvisodi vendita. Identificato al Catasto Fabbricati del Comune di Genova, Sezione urbana GED, foglio 43, particella 76, subalterno 1, zona censuaria 1, categoria C/1, classe 6, Rendita Euro 2.027,76. Il perito segnala a pagina 7 del proprio elaborato peritale una difformità del perimetro dell’unità immobiliare oggetto di vendita rispetto alla mappa catastale, precisando inoltre che “il volume dell’attuale bagno ed antibagno accessibile dalla sala retrostante il bar non è marcato e ricade nel mappale 539 del catasto terreni, area di enti urbani e promisqui”. Con successiva integrazione peritale del 30 marzo 2018, lo stesso perito, dopo aver dato atto che il mappale 539 del catasto terreni è passato al mappale 828, sub. 4 e 5, del Catasto Fabbricati di proprietà di terzi soggetti, precisa che lo stesso non potrà essere oggetto della presente vendita e di cui si è tenuto conto con adeguato abbattimento del prezzo base d’asta indicato in perizia. Il bene risulta attualmente libero e le chiavi nella disponibilità del Custode. Indice Prestazione Energetica Globale 119,84 kWh/mq anno classe energetica, attestato di certificazione n°  31821– validità fino al 22.05.2024.

PREZZO BASE DI EURO 33.750,00

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate in busta chiusa, entro le ore 12,00 del giorno 20/04/2020  previo appuntamento, presso lo studio del Professionista Delegato, Dott. Hardonk Federico con studio in Genova, Via Ippolito d’Aste 3/11 sc. Ds. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile, intestato al “Tribunale di Genova – RGE n. 622/2013 + 649/2016, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

Le offerte telematiche di acquisto devono pervenire dai presentatori dell’offerta entro le ore 12.00 del giorno precedente all’esperimento della vendita mediante l’invio all’indirizzo di PEC del Ministero offertapvp.dgsia@giustiziacert.it, utilizzando per la compilazione guidata dell’offerta telematica esclusivamente il modulo web denominato “Offerta telematica” predisposto dal Ministero della Giustizia, reperibile all’interno della scheda del lotto in vendita presente sul portale ministeriale http://pvp.giustizia.it Ciascun concorrente, per essere ammesso alla vendita telematica, deve comprovare: l’avvenuta costituzione di una cauzione provvisoria, pari al 10% del prezzo offerto a garanzia dell’offerta. Il versamento della cauzione si effettua tramite bonifico bancario sul conto le cui coordinate sono: Iban: IT90 O 05696 01400 0000 0456 6X03 con la seguente causale: “Tribunale di genova Es. imm. Rg n. 622/2013 + 649/2016. Il mancato accredito del bonifico sul conto indicato è causa di nullità dell’offerta.

Pubblicazione dell’ordinanza, dell’avviso di vendita unitamente alla perizia sui siti internet: https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp  www.astegiudiziarie.it www.cambiocasa.it, www.Genovaogginotizie.it,    www.tribunaliitaliani.it  www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it.

Per maggiori informazioni contattare direttamente il Custode giudiziario: SO.VE.MO. Srl, Istituto Vendite Giudiziarie, Corso Europa 139 Genova, tel. 010 5299252

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.




R.G. 7066/2019

TRIBUNALE DI GENOVA
UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI
GIUDIZIO DI DIVISIONE R.G. 7066/2019
II AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO

Il sottoscritto Avv. Lucia Canepa, delegato alla vendita nella procedura in epigrafe, AVVISA che il giorno 23/04/2020 ORE 15.00, presso il Tribunale di Genova, III piano, aula n° 46, si terrà la vendita con modalità telematica sincrona mista del seguente immobile:

LOTTO UNICOunità immobiliare contraddistinta dal civ. n.1 int.4 di Via Costa – Moconesi (GE), ubicato al primo piano (o rialzato) e piano sottotetto di un fabbricato anni ’70 – inizi ’80, suddiviso in quattro unità abitative. Annesso terreno ad uso orto-giardino di 30 m.q. circa sul lato nord con locale deposito attrezzi e comproprietà (per la quota di 1/8) di un’area confinante con la strada comunale, di complessivi 64 m.q., destinata a parcheggio. L’unità immobiliare risulta censita al N.C.E.U. con i seguenti dati identificativi: Foglio 12, Mappale 12 – subalterno 3 – graffato sub. 7– Cat. A/2, classe U – sup. catasta. 84 mq, Rendita Catastale € 296,96.

PREZZO DI BASE: EURO 38.700,00
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

L’offerente dovrà depositare la propria offerta, in busta chiusa ed in regola con la marca da bollo, presso lo Studio del Professionista Delegato entro le ore 12:00 del giorno 21/04/2020 presso lo studio dell’Avv. Lucia Canepa sito in Viale Sauli 5/28. All’offerta dovranno essere allegati due assegni circolare non trasferibile, intestato al “PROCEDURA ESECUTIVA R.G.N. 7066/2019“, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto e uno pari al 15% del prezzo offerto, a titolo di spese presunte.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto deve essere presentata entro e non oltre i due giorni precedenti la data fissata per la vendita senza incanto telematica sincrona mista (quindi entro e non oltre le ore 12 del 21/04/2020).  L’offerta  di  acquisto  deve  essere  presentata  tramite  il  modulo  web  “ Offerta Telematica messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica per partecipare ad un determinato esperimento di vendita, ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale www.astetelematiche.it. Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. L’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, ed a titolo di anticipo sulle spese una somma pari al quindici per cento (15%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato a “Procedura Esecutiva RGN 7966/2019”, IBAN IT76Q0303201400010000258527Limporto versato a titolo di cauzione sarà trattenuto in caso di rifiuto dellacquisto. Il bonifico, con causale “Proc. R.G. n. 7066/19 Trib. Genova, lotto unico, versamento cauzione e anticipazione spese presunte”, dovrà essere effettuato in modo tale che l’accredito delle somme abbia luogo e sia visibile sul conto di destinazione entro e non oltre le ore 12 del 12 novembre 2019.

La pubblicità sarà effettuata a norma dell’art. 490 del c.p.c. secondo le modalità stabilite dal G.E.:
– pubblicazione dell’ordinanza e dell’avviso di vendita, sul portale delle vendite pubbliche del Ministero della Giustizia;e  sul sito internet www.astegiudiziarie.it; www.cambiocasa.it e  www.Genovaogginotizie.it,    www.tribunaliitaliani.it www.immobiliare.it, www.genova.repubblica.it; www.entietribunali.it

Ulteriori informazioni potranno essere fornite dallo studio del professionista Avv. Lucia Canepa, sito in Genova, Viale Sauli 5/281 – tel. 010591445, 3356442421 – 0106508569. Custode giudiziario SO.VE.MO s.r.l., tel. 010/5299252, è stata nominata custode della procedura.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.