RGE 309/2018

TRIBUNALE DI GENOVA
UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI
III AVVISO DI VENDITA
PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE RGE 309/2018

L’Avv. Agostino Canestro, con studio in Genova – Via alla Porta degli Archi 10/23 – Tel. 0108376105 – Fax 010813268 avvisa che il giorno 20/10/2020 ore 17.30 presso il Tribunale di Genova Piazza Pretoria 1 , aula 46 terzo piano, si terrà la vendita del seguente bene:

Descrizione dell’immobile: LOTTO UNICO: 

Quota pari al 100% della piena proprietà di: APPARTAMENTO sito in Genova, Via Terenzio Mamiani civ. 6, edificio 1, scala 1, interno 12, piano 3° composto da: cucina, due camere, ingresso, bagno, ripostiglio. Superficie commerciale: 106,90 mq. Dati catastali: L’immobile è così censito al Catasto Fabbricati del Comune di Genova: Sezione Urbana SAM, Foglio 44, Particella 908, Subalterno 41, Zona Censuaria 3, Categoria A/3, Classe 3, Consistenza 5,5, Superficie Catastale Totale 96 mq, Rendita catastale € 511,29, Piano 3.

PREZZO BASE DI € 37.518,75
RILANCIO MINIMO DI € 1.000,00
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte di acquisto, in marca da bollo da Euro 16,00, dovranno essere presentate, previo appuntamento telefonico, in busta chiusa presso lo studio del professionista delegato, avv. Agostino Canestro, sito in Genova, Via alla Porta degli Archi 10/23 (tel. 0108376105 / 3482488879) entro le ore 12:00 del giorno 19/10/2020, pena l’inefficacia delle offerte medesime

All’offerta dovrà essere allegata una fotocopia del documento di identità valido dell’offerente, nonché un assegno circolare non trasferibile intestato a “Tribunale di Genova C.O. Canestro ES IM 309.18” per un importo pari al 10% del prezzo offerto a titolo di cauzione. Tale importo sarà trattenuto dalla procedura esecutiva nel caso in cui l’offerente, resosi aggiudicatario del bene, rifiuti poi di acquistare lo stesso.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

Le offerte telematiche di acquisto devono pervenire dai presentatori dell’offerta entro le ore 12:00 del giorno 19/10/2020 mediante l’invio all’indirizzo di PEC del Ministero (offertapvp.dgsia@giustiziacert.it) e si intenderà depositata nel momento in cui viene generata la ricevuta completa di avvenuta consegna da parte del gestore di posta elettronica certificata del ministero della giustizia.

Per essere ammesso a partecipare alla vendita telematica l’offerente dovrà versare anticipatamente a titolo di cauzione una somma pari al 10 per cento (10%) del prezzo offerto esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato a “ Tribunale di Genova C.O. Canestro ES IM 309.18” le cui coordinate IBAN sono le seguenti: IT 76K0101501400000070693061.
Il bonifico, con causale: “Tribunale di Genova – R.E. N. 309/2018 – Lotto unico, versamento cauzione”, deve essere effettuato in tempo utile per risultare accreditato sul conto corrente intestato alla procedura allo scadere del termine ultimo per la presentazione delle offerte. Il mancato accredito del bonifico sul conto indicato è causa di nullità dell’offerta. La copia della contabile del versamento deve essere allegata nella busta telematica contenente l’offerta.
Tale importo sarà trattenuto dalla procedura esecutiva nel caso in cui l’offerente, resosi aggiudicatario del bene, rifiuti di acquistare il bene oggetto dell’aggiudicazione.

La suddetta perizia è disponibile sul portale delle vendite pubbliche (https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp/) e sui siti internet: www.astegiudiziarie.it. / www.astetelematiche.it / www.cambiocasa.it / www.ogginotizie.it / www.immobiliare.it / www.entietribunali.it / www.genova.repubblica.it, nonchè presso il Custode SO.VE.MO. s.r.l. (Corso Europa 139 – Genova, visitegenova@sovemo.com – immobiliare@sovemo.com).

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.G.E. 364/2018

TRIBUNALE DI GENOVA
SEZIONE VII CIVILE
UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI
III AVVISO DI VENDITA TELEMATICA SINCRONA A PARTECIPAZIONE MISTA
NELLA PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE R.G.E. N. 364/2018

La professionista Dott.ssa Cinzia Cirillo, con studio in Genova, Via San Giovanni D’Acri n. 1/1, delegata alla vendita nella procedura in epigrafe, avvisa che il giorno 20/05/2020 ORE 15.00 nella Sala di Udienza del Tribunale di Genova (Palazzo di Giustizia, piano 3, aula n. 46) si terrà la vendita dei beni immobili descritti e fissa la vendita telematica sincrona a partecipazione mista:

LOTTO UNICO: quota pari al 100 % dell’immobile ad uso civile abitazione sito in Genova, Corso Luigi Martinetti civ. 23 int. 3, posto al piano terra, composto da ingresso-soggiorno, due camere, cucina, bagno e corridoio, della superficie commerciale di mq. 72,90. Dati catastali: l’unità immobiliare suddetta è censita al N.C.E.U. del Comune di Genova con il seguente identificativo: Sez. SAM, Fg. 40, Part. 55, Sub 29, Z.C. 3, Cat. A/4, R.C. € 383,47. Confini: l’unità immobiliare confina a nord con distacco verso giardino int. 1, ad est con distacco verso giardino int. 1, a sud con distacco verso giardino int. 1, a ovest con vano scala e unità adibita ad attività commerciale civv. 33, 35R. Stato di possesso: immobile libero
Regolarità catastale: sussistono difformità.

PREZZO BASE: EURO 33.187,50
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte di acquisto possono essere presentate da chiunque, tranne dal debitore e da tutti i soggetti per legge non ammessi alla vendita. L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato entro le ore 12,00 del giorno 19/05/2020. L’offerta in marca da bollo da Euro 16,00, dovrà contenere un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “ES. IMM. RGE 364/18“, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica; un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “ES. IMM. RGE 364/18“, di importo non inferiore al 15% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di fondo spese; escluso ogni pagamento in forma telematica.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

Le offerte telematiche di acquisto, contenenti tutti i dati già indicati per la presentazione delle offerte cartacee, devono pervenire dai presentatori dell’offerta entro le ore 12.00 del giorno 19/05/2020 mediante l’invio all’indirizzo di PEC del Ministero offertapvp.dgsia@giustiziacert.it utilizzando esclusivamente il modulo precompilato reperibile all’interno del portale ministeriale http://venditepubbliche.giustizia.it. Per partecipare alle aste telematiche, i soggetti interessati devono preventivamente ed obbligatoriamente accedere al portale http:// venditepubbliche.giustizia.it e procedere come descritto nel “Manuale utente”. Ciascun offerente, per essere ammesso alla vendita telematica, deve comprovare l’avvenuta costituzione di una cauzione provvisoria a garanzia dell’offerta e del versamento del fondo spese. Il versamento della cauzione e del fondo spese si effettuano tramite due separati bonifici bancari sul conto le cui coordinate sono: IBAN IT16P0306931870100000001396 con la seguente causale: PROC. ES. IMM. RGE 364/2018 cauzione / fondo spese.

La relazione di stima è disponibile sui siti internet https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvphttps://www.ogginotizie.it/edizioni/genova-oggi-notiziewww.tribunaliitaliani.it e www.astegiudiziarie.it,

Per maggiori informazioni che per concordare le visite all’immobile in vendita contattare il Custode Giudiziario Dott. Cinzia Cirillo tel. 0109643060 – 0106508575 – 0106508569.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.



RGE 605/2018 – lotto quarto –

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI RGE 605/2018

III AVVISO DI VENDITA

Il delegato Dott.ssa Sabrina Felici  con studiosito in Genova, Via Giuseppe Casaregis n. 44 / 1 A, e-mail avv.sabrinafelici@gmail.com tel. +39 010.0920638 – 010.0920643 , avvisa che il giorno 10/07/2020 ORE 17.00 presso il Tribunale di Genova, aula 46, postazione A, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO QUARTO:

in Borzonasca (GE), Via Augusto Raggio 18, offerta minima pari a soli 14.968,80 € per l’acquisto della piena proprietà di appartamento posto al piano 2, di 54 mq circa, composto da ingresso/soggiorno open space con angolo cottura, camera, servizio igienico, ripostiglio e balcone.

Luminosissimo immobile recentemente ristrutturato e dotato di ottima prestazione energetica globale (pari a D).

La posizione nella Riviera del Levante Ligure è strategica: immersa nel verde della natura, a pochi minuti dal mare. Ottima anche come casa vacanza.

Descrizione più dettagliata nell’avviso di vendita e nella relazione del perito estimatore.

PREZZO BASE: EURO 19.958,40

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa che dovrà essere consegnata direttamente dall’interessato, o da un suo delegato, presso lo studio del Professionista Delegato entro le ore 12.00 del 09/07/2020, previo appuntamento telefonico allo 010.2368080.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Tribunale di Genova – RGE 605/18″, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica. Il mancato deposito cauzionale nel rispetto delle forme e dei termini indicati, preclude la partecipazione all’asta.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.ogginotizie.it; www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




RGE 605/2018 – lotto terzo –

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI RGE 605/2018

III AVVISO DI VENDITA

Il delegato Dott.ssa Sabrina Felici  con studio sito in Genova, Via Giuseppe Casaregis n. 44 / 1 A, e-mail avv.sabrinafelici@gmail.com tel. +39 010.0920638 – 010.0920643 , avvisa che il giorno 10/07/2020 ORE 16.00  presso il Tribunale di Genova, aula 46, postazione A, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO TERZO:

in Borzonasca (GE), Via Augusto Raggio 18, offerta minima pari a soli 13.031,25 € per l’acquisto della piena proprietà di appartamento posto al piano 1, di 54 mq circa, composto da ingresso-soggiorno open space con angolo cottura, camera, servizio igienico, ripostiglio e balcone.

L’immobile è stato recentemente ristrutturato ed è dotato di ottima prestazione energetica globale (pari a C).

La posizione nella Riviera del Levante Ligure è strategica : immersa nel verde della natura, a pochi minuti dal mare. Ottima anche come casa vacanza.

Descrizione più dettagliata nell’avviso di vendita e nella relazione del perito estimatore.

PREZZO BASE: EURO 17.375,00

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa che dovrà essere consegnata direttamente dall’interessato, o da un suo delegato, presso lo studio del Professionista Delegato entro le ore 12.00 del 09/07/2020, previo appuntamento telefonico allo 010.2368080.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Tribunale di Genova – RGE 605/18″, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica. Il mancato deposito cauzionale nel rispetto delle forme e dei termini indicati, preclude la partecipazione all’asta.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.ogginotizie.it; www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




RGE 605/2018 – lotto due –

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI RGE 605/2018

III AVVISO DI VENDITA

Il delegato Dott.ssa Sabrina Felici  con studio sito in Genova, Via Giuseppe Casaregis n. 44 / 1 A, e-mail avv.sabrinafelici@gmail.com tel. +39 010.0920638 – 010.0920643 , avvisa che il giorno 10/07/2020 ore 15.00 presso il Tribunale di Genova, aula 46, postazione A, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO SECONDO:

in Borzonasca (GE), Via Augusto Raggio 18, offerta minima pari a soli 27.162,00 € per l’acquisto della piena proprietà di due appartamenti : 1) appartamento posto al piano S1 di circa 59 mq, che si compone di ingresso-soggiorno open space con angolo cottura, camera, servizio igienico, terrazzino annesso a livello; 2) appartamento posto al piano T di circe 54 mq, che è dotato di balcone e si compone di ingresso-soggiorno open space con angolo cottura, camera, servizio igienico, ripostiglio. Gli immobili sono stati recentemente ristrutturati e sono dotati di ottima prestazione energetica globale (rispettivamente pari a B e a C).

La posizione nella Riviera del Levante Ligure è strategica : immersa nel verde della natura, a pochi minuti dal mare.

Descrizione più dettagliata nell’avviso di vendita e nella relazione del perito estimatore.

PREZZO BASE: EURO 36.216,00

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa che dovrà essere consegnata direttamente dall’interessato, o da un suo delegato, presso lo studio del Professionista Delegato entro le ore 12.00 del 09/07/2020, previo appuntamento telefonico allo 010.2368080.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Tribunale di Genova – RGE 605/18″, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica. Il mancato deposito cauzionale nel rispetto delle forme e dei termini indicati, preclude la partecipazione all’asta.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.ogginotizie.it; www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.G.E. 396/2016

TRIBUNALE DI GENOVA
ESECUZIONI IMMOBILIARI RGE 396/2016
III AVVISO DI VENDITA

(TELEMATICA SINCRONA A PARTECIPAZIONE MISTA)

Il delegato Avv. Carlotta Farina con Studio in Genova, Via Garibaldi n. 12 d , avvisa che il giorno 13/05/2020 alle ore 15:00 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:
Lotto unico: quota pari al 100% della piena proprietà dell’appartamento ad uso abitativo in Comune di San Colombano Certenoli (GE) Via Nicola Sturla civico numero 41 appartamento segnato con il numero interno 4 (quattro) (già Via Nino Perazzo civico 412 di Via San Martino) della superficie catastale circa di mq. 48.

Dati catastali: L’immobile risulta censito al Catasto Fabbricati di Genova Comune di San Colombano Certenoli (GE) con i seguenti identificativi: Foglio 42 – Mappale 868 – subalterno 3 Piano 1 – Cat. A/3 – Classe 2 – Consistenza vani 2,5 – Superficie catastale mq. 48 – Rendita Catastale € 154,94.

Prezzo base: Euro 24.187,50 ( ventiquattromilacentottantasette/50)
Saranno comunque ritenute valide, al fine di partecipare alla gara,

offerte non inferiori ad Euro 18.140,63 ( diciottomilacentoquaranta/63)

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa che dovrà essere consegnata direttamente dall’interessato, o da un suo delegato, presso lo studio del Professionista Delegato entro le ore 12,00 del giorno precedente fissato per la vendita, previo appuntamento telefonico.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Tribunale di Genova – RGE 396/2016 “, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica. Il mancato deposito cauzionale nel rispetto delle forme e dei termini indicati, preclude la partecipazione all’asta.

Le offerte telematiche e cartacee dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.ogginotizie.it; www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it.
Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.

Si segnala che per la vendita del presente immobile il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




RGE 108/2019 -LOTTO DUE-

-SOSPESA-

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI RGE 108/2019

 AVVISO DI VENDITA

Il delegato Dott. FEDERICO CASAGRANDE con studio in Genova ,Via Corsica 2/17, avvisa che il giorno  19/05/2020 alle ore 10:00 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO DUE:

Piena proprietà dell’immobile sito nel Comune di Genova (GE), Via Varenna 115R, piano terra.
Dati catastali: Immobile censito al Catasto Fabbricati del Comune di Genova, sez. PEG, foglio 42, particella 323,
subalterno 2, z.c. 2, categoria catastale C/6, classe 2, mq. 19, rendita catastale Euro 132,47-.

PREZZO BASE: EURO 28.500,00
SARANNO COMUNQUE RITENUTE VALIDE, AL FINE DI PARTECIPARE ALLA GARA, OFFERTE NON INFERIORI AD EURO 21.375,00

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa che dovrà essere consegnata direttamente dall’interessato, o da un suo delegato, presso lo studio del Professionista Delegato entro le ore 12,00 del giorno precedente fissato per la vendita, previo appuntamento telefonico.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Tribunale di Genova – RGE 108/19″, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica. Il mancato deposito cauzionale nel rispetto delle forme e dei termini indicati, preclude la partecipazione all’asta.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.ogginotizie.it; www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.




RGE 108/2019 -LOTTO UNO-

-SOSPESA-

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI RGE 108/2019

AVVISO DI VENDITA

Il delegato Dott. FEDERICO CASAGRANDE con studio in Genova Via Corsica 2/17, avvisa che il giorno 19/05/2020 alle ore 09,30 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO UNO:

Piena proprietà dell’immobile sito nel Comune di Genova (GE), Via Cialli 8, interno 3, piano terzo. L’appartamento è
composto da da un ingresso, un soggiorno un ripostiglio, una cucina, un angolo cottura due bagni e due camere.
Dati catastali: Immobile censito al Catasto Fabbricati del Comune di Genova, sez. PEG, foglio 42, particella 323,
subalterno 8, z.c. 2, categoria catastale A/4, classe 4, consistenza 6 vani, rendita catastale Euro 387,34-.

PREZZO BASE: EURO 69.000,00
SARANNO COMUNQUE RITENUTE VALIDE, AL FINE DI PARTECIPARE ALLA GARA, OFFERTE NON INFERIORI AD EURO 51.750,00

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa che dovrà essere consegnata direttamente dall’interessato, o da un suo delegato, presso lo studio del Professionista Delegato entro le ore 12,00 del giorno precedente fissato per la vendita, previo appuntamento telefonico.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Tribunale di Genova – RGE 108/19″, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica. Il mancato deposito cauzionale nel rispetto delle forme e dei termini indicati, preclude la partecipazione all’asta.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.ogginotizie.it; www.immobiliare.it; www.entietribunali.it; www.genova.repubblica.it.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.




R.E. 697/2018

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI R.E. 697/2018

 II AVVISO DI VENDITA

Il delegato Avvocato Valentina Corsi con studio in Genova Via G. D’Annunzio 2/12, avvisa che il giorno 20/05/2020 alle ore 15.30 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO UNICO:

In Comune di Genova – delegazione Prà – piena proprietà dell’appartamento facente parte dell’edificio sito in Via Sapello civico n. 28 distinto con il numero interno 2.

L’immobile è censito al Catasto Fabbricati del Comune di Genova con i seguenti dati:
Sez. PRA, foglio 13, mapp. 175, sub. 12, z.c. 2, cat. A/5, classe 5, consistenza vani 4,5, superficie catastale mq. 76, R.C. Euro 290,51.

PREZZO BASE: € 51.750,00
OFFERTA MINIMA: € 38.812,50 , PARI AL 75% DEL PREZZO BASE.
CAUZIONE: ALMENO PARI AL 10% DEL PREZZO OFFERTO.
RILANCIO MINIMO DI GARA: € 1.000,00 (EURO MILLE/00)

L’offerta di acquisto deve essere presentata presso lo studio del professionista Delegato in Genova (GE), Via D’Annunzio n. 2/12 entro le ore 12,00 del giorno 19/05/2020, previo appuntamento telefonico.

Ciascun partecipante, per essere ammesso alla vendita, deve prestare cauzione a garanzia dell’offerta, di importo pari almeno al 10% del prezzo offerto, secondo la modalità indicata nell’avviso di vendita, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica. Il mancato deposito cauzionale nel rispetto delle forme e dei termini indicati, preclude la partecipazione all’asta.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti internet www.astegiudiziarie.it www.cambiocasa.it, www.ogginotizie.it, www.immobliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.




R.G.E. 10/2018

-SOSPESA-

TRIBUNALE DI GENOVA

PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE N. RGE 10/2018 – GIUDICE DOTT. ROBERTO BONINO

III AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

Il sottoscritto Avv. Alberto Carbonaro, con studio in Genova Via Innocenzo Frugoni 15/7, telefono 010-589183, fax 010-582438, professionista delegato nella procedura esecutiva indicata in epigrafe, avvisa che il giorno 22/05/2020 ORE 14.30, presso il Tribunale di Genova (sito in Genova Piazza Portoria 1), piano III, aula 46, si terrà la vendita senza incanto telematica sincrona mista dell’immobile pignorato di seguito identificato:

LOTTO UNICO: quota pari al 100% della proprietà dell’immobile (appartamento) sito in Genova Via Antonio Pacinotti civico 5, interno 4, posto al primo piano, composto da ingresso, corridoio, quattro vani, cucina e servizio igienico, iscritto al NCEU del Comune di Genova, Sezione urbana SAM, Foglio 44, particella 179, subalterno 49, zona censuaria 3, categoria A/2, classe 2, vani 6, superficie catastale 97 mq, superficie catastale escluse aree scoperte 97 mq, rendita catastale euro 914,13.  L’immobile confina a Ovest con un cortile interno, a sud in parte con il vano scala e in parte con l’unità immobiliare dell’interno n. 3 dello stesso civico, a est con la porzione di terrazzo ad uso perpetuo, a nord con altra unità immobiliare di altro civico.

PREZZO BASE DELLA VENDITA: EURO 60.750,00
CAUZIONE: 10% DEL PREZZO OFFERTO;
SPESE PRESUNTE: 15% DEL PREZZO OFFERTO;
RILANCIO MINIMO IN CASO DI GARA: EURO 1.500,00 (EURO MILLECINQUECENTO/00).
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN CARTACEA

Le offerte potranno essere presentate presso lo studio dell’Avv. Alberto Carbonaro sito in Genova, Via I. Frugoni 15/7, telefono 010/589183, entro e non oltre il giorno 20/05/2020 alle ore 13.00, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00, previo appuntamento. All’offerta dovrà essere allegata una fotocopia del documento di identità dell’offerente nonché: un assegno circolare non trasferibile intestato a “Esecuzione Immobiliare 10/2018” per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione. un assegno circolare non trasferibile intestato a “Esecuzione Immobiliare 10/2018” pari al 15% del prezzo offerto, a titolo di spese presunte. 

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto deve essere presentata entro e non oltre il 05/11/2019 ore 13.00.  L’offerta  di  acquisto  deve  essere  presentata  tramite  il  modulo  web  “ Offerta Telematica messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica per partecipare ad un determinato esperimento di vendita, ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale www.astetelematiche.it. Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. L’offerente dovrà versare anticipatamente, a titolo di cauzione una somma pari al dieci per cento (10%) del prezzo offerto, ed a titolo di anticipo sulle spese una somma pari al quindici per cento (15%) del prezzo offerto, esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato a “Esecuzione Immobiliare 10/2018”, IBAN IT90B0326801402052331397230Limporto versato a titolo di cauzione sarà trattenuto in caso di rifiuto dellacquisto. Il bonifico, con causale “Proc. Esec. Imm. Trib. GE N. RGE 10/2018, lotto unico, versamento cauzione e versamento fondo spese”, dovrà essere effettuato in modo tale che l’accredito delle somme abbia luogo e sia visibile sul conto di destinazione entro e non oltre il 27-02-2019.

La pubblicità sarà effettuata a norma dell’art. 490 del c.p.c. secondo le modalità stabilite dal G.E.:
– pubblicazione dell’ordinanza e dell’avviso di vendita, sul portale delle vendite pubbliche del Ministero della Giustizia;e  sul sito internet www.astegiudiziarie.it; www.cambiocasa.it e  www.Genovaogginotizie.it,    www.tribunaliitaliani.it www.immobiliare.it, www.genova.repubblica.it; www.entietribunali.it

Maggiori informazioni possono essere reperite presso lo studio del professionista delegato Avv. Alberto Carbonaro, sito in Genova, Via I. Frugoni 15/7 (Tel 010 589183 – e-mail alberto.carbonaro@gmail.com).

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.