R.E. 796/2017

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONE IMMOBILIARE R.E. N. 796/2017

AVVISO DI VENDITA

 

Il delegato Dott. Marco Abbondanza avvisa che il giorno 2/12/2020 alle ore 13:00 avrà luogo la vendita senza incanto in modalità sincrona telematica del seguente bene:

LOTTO UNICO: Piena proprietà dell’unità immobiliare ad uso abitazione, sita nel Comune di Genova (GE), Via Walter Fillak, civico n. 66, interno 2, posta al piano terra e composta da: corridoio, n. 2 camere, cucina e bagno. L’immobile sviluppa una superficie commerciale complessiva pari a circa mq. 73,87.

Prezzo base: Euro 30.148,50.

Saranno comunque ritenute valide, al fine di partecipare alla gara, offerte non inferiori ad Euro 22.611,37.

Cauzione minima pari al 10% del prezzo offerto, versata a mezzo bonifico bancario sul conto le cui coordinate saranno indicate dal gestore della vendita telematica. Rialzo minimo Euro 1.000,00. Le offerte telematiche dovranno pervenire entro le ore 12,00 del 1°/12/2020 secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte telematiche, consultare avviso di vendita e perizia pubblicati a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet www.astegiudiziarie.itwww.immobiliare.itwww.entietribunali.itwww.genova.repubblica.it, e www.ogginotizie.it. Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.




RGE 845/2017 – LOTTO DUE –

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 845/2017 R.E.

III AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

Il delegato alla vendita Dott. Paolo Macchi, avvisa che il giorno 26/11/2020 dalle ore 14:30, (con inizio delle operazioni di vendita per il lotto primo e a seguire per il lotto secondo), presso il Tribunale di Genova, III piano Aula 46, procederà alla vendita senza incanto sincrona mista della piena proprietà dei seguenti immobili siti in Genova:

LOTTO SECONDO

Appartamento in Via Emilio Giacomazzi 177A, posto al secondo piano composto da 2 vani e mezzo catastali articolati in: ingresso, cucina/soggiorno, bagno, camera e disimegno oltre a quota indivisa di corte esterna di mq. 45 e a quota indivisa di piccola porzione di terreno censita con il mapp. 749 NCT. L’appartamento è accessibile percorrendo la scala che insiste sul mapp. 539 assegnato come quota indivisa ai due lotti.

Sup. lorda appartamento mq 40.

Proprietà al 100% –  Libero

PREZZO BASE: Euro 16.312,50 offerta minima del rialzo Euro 1.000,00.

Le offerte dovranno essere presentate, per chi usufruisce della modalità di presentazione cartacea in busta chiusa ed in bollo presso lo studio del Delegato in Genova, Via XX Settembre 42 (tel. 010/537351) entro le ore 12:00 del giorno antecedente la vendita previo appuntamento telefonico e dovranno contenere a pena di inefficacia un assegno circolare non trasferibile intestato a “Esecuzione Imm.re n. 845/2017” pari al 10% del prezzo offerto mentre per chi usufruisce della modalità di presentazione telematica le offerte dovranno pervenire entro le ore 12:00 del giorno antecedente la vendita esclusivamente in via telematica, previa registrazione all’interno del portale http://venditepubbliche.giustizia.it secondo le modalità meglio precisate nell’avviso di vendita. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il Delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita.

Regolarità catastale, edilizia e stato dell’immobile: leggere perizia disponibile sul sito www.astegiudiziarie.it.

Il Tribunale non si avvale dei mediatori e nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




RGE 845/2017 – LOTTO UNO –

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 845/2017 R.E.

III AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

Il delegato alla vendita Dott. Paolo Macchi, avvisa che il giorno 26/11/2020 dalle ore 14:30, (con inizio delle operazioni di vendita per il lotto primo e a seguire per il lotto secondo), presso il Tribunale di Genova, III piano Aula 46, procederà alla vendita senza incanto sincrona mista della piena proprietà dei seguenti immobili siti in Genova:

LOTTO PRIMO

Appartamento in Via Emilio Giacomazzi 177, posto al primo piano composto da 3 vani e mezzo catastali articolati in: ingresso, cucina, bagno, camera, balcone e ripostiglio esterno oltre a cantina ubicata al piano terreno e terrazzo di copertura; oltre a quota indivisa di corte esterna mq 45 e a quota indivisa di piccola porzione di terreno censita con il mapp. 749 NCT.

Sup. lorda appartamento mq 40 – Sup. lorda cantina mq 35 – sup. lorda terrazza di copertura mq 38;

Proprietà al 100% – Libero.

PREZZO BASE: Euro 23.625,00 offerta minima del rialzo Euro 1.000,00.

Le offerte dovranno essere presentate, per chi usufruisce della modalità di presentazione cartacea in busta chiusa ed in bollo presso lo studio del Delegato in Genova, Via XX Settembre 42 (tel. 010/537351) entro le ore 12:00 del giorno antecedente la vendita previo appuntamento telefonico e dovranno contenere a pena di inefficacia un assegno circolare non trasferibile intestato a “Esecuzione Imm.re n. 845/2017” pari al 10% del prezzo offerto mentre per chi usufruisce della modalità di presentazione telematica le offerte dovranno pervenire entro le ore 12:00 del giorno antecedente la vendita esclusivamente in via telematica, previa registrazione all’interno del portale http://venditepubbliche.giustizia.it secondo le modalità meglio precisate nell’avviso di vendita. In caso di offerta inferiore rispetto al prezzo base, ma in misura non superiore ad un quarto, il Delegato potrà far luogo alla vendita qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita.

Regolarità catastale, edilizia e stato dell’immobile: leggere perizia disponibile sul sito www.astegiudiziarie.it.

Il Tribunale non si avvale dei mediatori e nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.




R.G.E. N. 255/19

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G.E. N. 255/19

AVVISO DI VENDITA

 

Il delegato Dott. Daniele Lippi avvisa che il giorno 10/12/2020 alle ore 14:00 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita senza incanto in modalità sincrona mista del seguente bene:

LOTTO UNICO: Piena proprietà dell’immobile ad uso abitativo sito nel Comune di Genova, Vico Leopoldo Bignone, civico 1, interno 4, posto al quarto piano, di superficie convenzionale complessiva pari a mq 76,00, composto da un ampio vano di ingresso/soggiorno con zona cottura, da una camera provvista di infisso esterno, da un ripostiglio e da un locale igienico dotato di serramento esterno. L’unità immobiliare risulta censita al Catasto Fabbricati del Comune di Genova (GE) con i seguenti dati identificativi e di classamento: Sezione PRA, Foglio 14, Part. 62, Sub. 10, Zona cens. 2, Cat. A/4, Classe 4, Consistenza 4 vani, Superficie catastale 76 mq, Rendita € 258,23.

Prezzo base: Euro 82.200,00.

Saranno comunque ritenute valide, al fine di partecipare alla gara, offerte non inferiori ad Euro 61.650,00.

Cauzione 10% del prezzo offerto con assegno circolare N.T. o vaglia postale intestato a “Tribunale di Genova – RGE 255/2019” allegato all’offerta. Offerta minima in aumento Euro 1.000,00.

Le offerte cartacee, in busta chiusa ed in bollo da € 16, dovranno essere presentate presso lo studio del delegato, sito in Genova, Via Mylius 7/2, entro le ore 12:00 del giorno 9/12/2020. Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo modalità e termini meglio descritti e specificati nell’avviso di vendita.

Per dettagliata descrizione del lotto, stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, vincoli ed abitabilità, nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare perizia ed avviso di vendita pubblicati sul portale delle vendite pubbliche, sul sito del Tribunale di Genova, nonché sui siti www.astegiudiziarie.itwww.immobiliare.itwww.entietribunali.itwww.genova.repubblica.itwww.cambiocasa.it e www.ogginotizie.it. Per informazioni e per visitare l’immobile contattare il Custode So.Ve.Mo Srl al n. 010/5299252.

 




R.E. 308/2015 + 366/2017 + 718/2018 – LOTTO 3 –

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI R.E. 308/2015 + 366/2017 + 718/2018

III AVVISO DI VENDITA

 

Il delegato Avv. Carlo Ciaravino con studio in Genova, Via Granello 5/12, avvisa che il giorno 02/12/2020 ORE 15.00 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, postazione B, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO TRE:

FABBRICATO: Piena proprietà per la quota di 1/1 di unità immobiliare di circa 52,70 mq, avente destinazione abitativa, composta da n. 3,5 vani catastali quali: ingresso-corridoio, cucina, due camere e un bagno.
L’immobile è sito in Genova (GE), Via Benedetto Brin 9/4.

PREZZO BASE: EURO 30.937,50

Le offerte di acquisto possono essere presentate da chiunque, tranne il debitore e tutti i soggetti non ammessi alla vendita per legge. L’offerente dovrà depositare la propria offerta presso lo Studio del Professionista Delegato, sito in Genova Via Granello 5/12, previo appuntamento telefonico (010. 562226) e fino al giorno NON FESTIVO antecedente la vendita, e, quindi, fino al 01/12/2020 entro le ore 12,00.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato a “TRIB. GE*RE308/15+366/17+718/18″, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale in conto prezzo di aggiudicazione e fotocopia del predetto assegno circolare non trasferibile o vaglia postale. È escluso ogni pagamento in forma telematica.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), nonchè sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.ogginotizie.it/category/edizioni-locali/genova/, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it e http://www.tribunale.genova.it/pubblicita_legale.aspx

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.




R.E. 308/2015 + 366/2017 + 718/2018 – LOTTO 2 –

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI R.E. 308/2015 + 366/2017 + 718/2018

III AVVISO DI VENDITA

 

Il delegato Avv. Carlo Ciaravino con studio in Genova, Via Granello 5/12, avvisa che il giorno 02/12/2020 ORE 15.00 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, postazione B, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO DUE:

FABBRICATO: Piena proprietà per la quota di 1/1 di unità immobiliare di circa 104,83 mq, avente destinazione abitativa, è composta da n. 5,5 vani catastali quali: ingresso-sala, cucina, due camere singole, una matrimoniale ed un bagno. Nel disimpegno è presente un soppalco in legno ad altezza di m 2,40
L’immobile è sito in Genova (GE), Via Pasquale Pastorino 6/5.

PREZZO BASE: EURO 56.700,00

Le offerte di acquisto possono essere presentate da chiunque, tranne il debitore e tutti i soggetti non ammessi alla vendita per legge. L’offerente dovrà depositare la propria offerta presso lo Studio del Professionista Delegato, sito in Genova Via Granello 5/12, previo appuntamento telefonico (010. 562226) e fino al giorno NON FESTIVO antecedente la vendita, e, quindi, fino al 01/12/2020 entro le ore 12,00.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato a “TRIB. GE*RE308/15+366/17+718/18″, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale in conto prezzo di aggiudicazione e fotocopia del predetto assegno circolare non trasferibile o vaglia postale. È escluso ogni pagamento in forma telematica.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per stato di occupazione, regolarità edilizia, urbanistica e catastale, abitabilità e vincoli nonché modalità presentazione offerte cartacee e telematiche, consultare avviso di vendita e perizie pubblicate a norma di legge sul portale delle vendite pubbliche e sui siti internet (https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), e sui siti https://pvp.giustizia.it/pvp/it/homepage.page), nonchè sui siti internet www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.ogginotizie.it/category/edizioni-locali/genova/, www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it e http://www.tribunale.genova.it/pubblicita_legale.aspx

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.




R.G.E. N. 99/2017 + 115/2018

TRIBUNALE DI GENOVA
II AVVISO DI VENDITA
NELLA PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE
R.G.E. N. 99/2017 + 115/2018
(2° ESPERIMENTO)

Il professionista Dott. Massimo Nucci con studio in Piazza Manin n. 2/2, delelgato alle operazioni di vendita della procedura in epigrafe, avvisa che il giorno 01/12/2020 ORE 17.30  presso il Tribunale Civile di Genova nell’aula delle udienze n. 46 (Piano III), si procederà alla vendita telematica sincrona mista,dei beni di seguito riportati.

LOTTO UNICO: Appartamento sito nel Comune di Genova Sestri Ponente, in Via Antonio Canobbio civico n. 1, interno n. 13, ubicato al quarto piano, composto da ingresso, corridoio, soggiorno, due camere, bagno e cucina. La superficie lorda dell’unità immobiliare è di circa 94 mq. Il bene oggetto di pignoramento è contraddistinto al N.C.E.U. alla sezione SEP, foglio 57 particella 2065, subalterno 15, zona censuaria 2, categoria A/3, Classe 5, Consistenza 6 vani, Rendita € 712,71. Indice Prestazione energetica Globale è 259,85 kWh/mq anno, classe G. L’immobile risulta essere libero.

PREZZO BASE DEL LOTTO UNICO: € 51.375,00
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa che dovrà essere consegnata direttamente dall’interessato, o da un suo delegato, presso lo studio del Professionista Delegato Dott. Massimo Nucci con studio in Piazza Manin n. 2/2, entro le ore 12,00 del giorno 30/11/2020 precedente fissato per la vendita, previo appuntamento telefonico allo 010/870687. All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Tribunale di Genova – R.E. 99/17+115/18“, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

Le offerte telematiche di acquisto devono pervenire dai presentatori dell’offerta entro le ore 12.00 del giorno precedente all’esperimento della vendita mediante l’invio all’indirizzo di PEC del Ministero offertapvp.dgsia@giustiziacert.it utilizzando per la compilazione guidata dell’offerta telematica esclusivamente il modulo web denominato “Offerta telematica” predisposto dal Ministero della Giustizia, reperibile all’interno della scheda del lotto in vendita presente sul portale ministeriale http://pvp.giustizia.it ovvero procedere tramite www.astetelematiche.it. L’offerente per essere ammesso alla vendita telematica, deve comprovare l’avvenuta costituzione della cauzione a garanzia dell’offerta. Il versamento della cauzione deve essere effettuato sul conto corrente intestato alla Procedura con la seguente causale: “Cauzione Proc. Esec. Trib. GE – R.E. 99/17+115/18 – nome di chi versa”. I pagamenti in conto corrente previsti nel presente avviso di vendita dovranno essere effettuati sul conto intestato alla Procedura: “Tribunale di Genova – R.E. 99/17+115/18” presso Banca Passadore & c. S.p.A.. avente il seguente IBAN: IT24 K 03332 01400 000000 961697 indicando nella causale del bonifico il titolo per il quale viene effettuato ossia cauzione ovvero saldo prezzo e fondo spese decreto di trasferimento.

Per regolarità edilizia, stato dell’immobile, condizioni di vendita consultare Avviso di vendita, Relazione di stima e documentazione sul sito internet https://portalevenditepubbliche.giustizia.it/pvp, “www.astegiudiziarie.it”  “www.cambiocasa.it”, “www.genovaoggi.notizie.it”, “www.tribunaliitaliani.it” “www.immobiliare.it”, “www.entietribunali.it”, www.genova.repubblica.it

Per maggiori informazioni che per concordare le visite all’immobile in vendita contattare il Custode: SO.VE.MO S.R.L. Istituto Vendite Giudiziarie, Corso Europa 139 Genova, tel. 010/5299253, fax. 010/5299252, e-mail immobiliare@sovemo.com.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.



RGE 228/2018

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
Esecuzione immobiliare RGE 228/208
II avviso di vendita

Il delegato alla vendita Mariaserena Catalano, Notaio con sede in Ge­nova,  con Studio in Genova, Via XX Settembre n. 37/3A avvisa che il 02/12/2020 ORE 16.30 nell’aula 46, 3° piano del Tribunale di Genova in Piazza Portoria 1, procederà alla vendita tele­matica sin­crona a par­teci­pazione mi­sta seguente immobile:

LOTTO UNICO: Appartamento in Genova (GE),  Via Ger­mano Jo­ri ci­vico n. 9 interno 4 po­sto al piano quarto, con terrazzo posto al piano di co­pertura, per una su­per­fi­cie di mq 90 lor­di cir­ca (mq 77 netti circa), oltre al ter­raz­zo so­vra­stante di mq 88 circa per un to­tale di mq 90 + mq 88 x 1/5 = mq 108 cir­ca di superficie resi­den­ziale me­diata.

Detto immobile risulta iscritto al Catasto Fabbricati del Comune di Geno­va Sezione RIV Foglio 35 Mappale 1030 Subalterno 39 Zona Censuaria 4 Ca­tegoria A/4 Classe 5 Consistenza 6 vani Rendita Catastale  Euro 449,32

PREZZO BASE: € 56.700,00

Aumento minimo  Euro 1.000,00.

L’offerta di acquisto è irrevocabile e deve essere presentata, entro il 01/12/2020 ore 12.00, presso lo studio dello scri­vente professio­ni­sta de­le­gato , in Geno­va, Via XX Settem­bre n. 37/3A, previo appunta­mento te­lefonico al n. 010.530033.

Ciascun partecipante, per essere ammesso alla vendita, deve prestare cau­zione a garanzia dell’offerta, di importo pari al­meno al 10% del prez­zo offerto, non­ché un importo a titolo di anticipazione sulle spe­se di vendita presunte, salvo con­guaglio, dell’importo pari al 15% del prezzo offerto, secon­do la modalità in seguito indicata. Si precisa che, nei casi am­messi di versamento della cauzione e dell’anticipazio­ne del­le spese di vendita tramite bonifico bancario, lo stesso do­vrà esse­re ef­fettuato in modo tale che l’accredito delle som­me sul conto cor­rente della Procedura abbia luogo entro le ore 9.00 del giorno prece­dente l’u­dienza di vendita telema­tica.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Si precisa che il Tribunale non si avvale di mediatori e che nessun compenso per mediazione deve essere dato ad agenzie immobiliari.

Gli interessati all’acquisto possono visionare il compendio og­getto di ese­cuzione  anche contattando il Custode, SO.VE.MO. SRL  istituto Vendite Giudiziarie Tribu­nale di Genova , Corso Europa , n. 139 Genova (telefo­no 010.5299253, e-mail ge­no­va@sovemo.com).




R.E. 308/2018

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA
VII SEZIONE
PROCEDURA ESECUTIVA R.E. N. 308/2018
III° AVVISO DI VENDITA

Il sottoscritto Dott. Sergio Copello, con studio in Chiavari (Ge), Corso Garibaldi, 41/4, tel. 0185/303520 fax 0185/303520, e-mail: sergio.copello@fastwebnet.it , delegato alle operazioni di vendita della procedura in epigrafe, avvisa che il giorno 18/11/2020 ORE 14.00 presso il Tribunale di Genova, Piazza Portoria 1, Piano III, Aula 46, Postazione A, si svolgerà la vendita senza incanto del seguente immobile:

Lotto unico: piena proprietà di complesso immobiliare, sito in Comune di Moneglia Località Crova, costituito da un fabbricato indipendente, su tre piani con area esterna pertinenziale e munito di accesso indipendente, oltre ad un locale ad uso magazzino e alcuni appezzamenti di terreno limitrofi; tale complesso immobiliare comprende: A) appartamento int. 1: piano terra (C.F. fg. 12, m. 550, sub 2), B) appartamento int. 2: piano primo (C.F. fg. 12, m. 550, sub. 3), C) appartamento int. 3: piano secondo (C.F. fg. 12, m. 550 sub. 4), D) corte comune e
centrale termica (C.F. fg 12, m. 550, sub. 1), E) vano scala piano primo/secondo (C.F. fg. 12, m. 550, sub 5), F) magazzino con annessa area esterna (fg. 12, m. 368), G) appezzamenti di terreno (C.T. fg. 12, m. 366, 367, 370, 371, 475 e 581). APE n. 34511 rilasciato in data 30.9.2018 (Classe G)

PREZZO BASE DELL’OFFERTA: 403.312,50
PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA CARTACEA

Le offerte di acquisto dovranno essere presentate in busta chiusa presso lo studio del professionista delegato, dott. Sergio Copello studio in Chiavari (Ge), Corso Garibaldi, 41/4, tel. 0185/303520 entro le ore 12:00 del giorno 17/11/2020. Allegati all’offerta cartacea assegno circolare non trasferibile intestato a “Esec. Imm. R.E. 308/2018”, per un importo pari al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione, che sarà trattenuta in caso di rifiuto dell’acquisto da parte dell’acquirente.

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN FORMA TELEMATICA

L’offerta di acquisto deve essere presentata tramite il modulo web “Offerta Telematica” messo a disposizione dal Ministero della Giustizia, che permette la compilazione guidata dell’offerta telematica ed a cui è possibile accedere dalla scheda del lotto in vendita presente sul portale www.astetelematiche.it. Dal modulo web è scaricabile il “manuale utente per la presentazione dell’offerta telematica”. L’offerta d’acquisto telematica con i relativi documenti allegati dovrà essere inviata all’indirizzo PEC del Ministero della Giustizia offertapvp.dgsia@giustiziacert.it e si intenderà depositata nel momento in cui verrà generata la ricevuta completa di avvenuta consegna da parte del gestore di posta elettronica certificata del Ministero della Giustizia. L’offerente dovrà versare anticipatamente: a titolo di cauzione, una somma pari al 10% del prezzo offerto; tale importo sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; Il versamento esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato a Tribunale Genova Esec. Imm. R.E. 308/2018 al seguente IBAN
IT84C0306931954100000065167 Banca Intesa Spa. Il bonifico, con causale “Cauzione vendita” dovrà essere effettuato in modo tale che gli accrediti delle somme abbiano luogo entro il giorno precedente l’udienza di vendita.

Il presente avviso sarà reso pubblico, sul “Portale delle Vendite Pubbliche”, unitamente all’ordinanza di delega ed alla perizia di stima; pubblicazione sul sito internet del Tribunale di Genova, unitamente all’ordinanza di delega ed alla perizia di stima; inserimento sul sito internet www.astetelematiche.it ; inserimento sui seguenti siti internet:  www.astegiudiziarie.it, www.cambiocasa.it, www.genovaogginotizie.it ; inserimento sui siti gestiti da Manzoni & C. spa (www.immobiliare.it, www.entietribunali.it, www.genova.repubblica.it)

Per le richieste di visita del bene rivolgersi al Custode Giudiziario, dott. Sergio Copello con studio in Chiavari (Ge), Corso Garibaldi, 41/4, tel. 0185/303520 fax 0185/303520, e-mail: sergio.copello@fastwebnet.it anche tramite il portale delle
vendite pubbliche.

SI SEGNALA CHE PER LA VENDITA DEL PRESENTE IMMOBILE IL TRIBUNALE NON SI AVVALE DI MEDIATORI E CHE NESSUN COMPENSO PER MEDIAZIONE DEVE ESSERE DATO AD AGENZIE IMMOBILIARI.



R.G.E. 133/2013

TRIBUNALE DI GENOVA

ESECUZIONI IMMOBILIARI R.G.E. 133/2013

II AVVISO DI VENDITA

 

Il delegato Dott. Paolo Carlo Faccio con studio in Genova via Brigata Liguria 3/16, avvisa che il giorno 27/11/2020 ore 13.30 presso il Tribunale di Genova, aula 46, piano 3°, avrà luogo la vendita dei seguenti beni:

LOTTO UNICO:

Descrizione: appartamento posta al piano rialzato rispetto all’ingresso su via Tortosa, composto da 6 vani utili con annessi servizi.
Identificazione catastale: l’immobile è accatastato al NCEU di Genova, Sezione GED, Foglio 37 – Mappale 135 – Sub. 22 – zona censuaria 1, Categoria A/3 – Classe 2 – consistenza 8 vani – R.C. Euro 970,94.

PREZZO BASE: EURO 132.750,00

Le offerte di acquisto possono essere presentate da chiunque, tranne dal debitore e da tutti i soggetti per legge non ammessi alla vendita. L’offerente dovrà depositare la propria offerta, presso lo Studio del Professionista Delegato entro le ore 12,00 del giorno 26/11/2020 previo appuntamento.

All’offerta dovrà essere allegato un assegno circolare non trasferibile o vaglia postale, intestato al “Tribunale di Genova – Proc. Es. 133/13″, di importo non inferiore al 10% del prezzo offerto, da imputarsi a titolo di deposito cauzionale, che sarà trattenuto in caso di rifiuto dell’acquisto; escluso ogni pagamento in forma telematica.
Il mancato deposito cauzionale nel rispetto delle forme e dei termini indicati, preclude la partecipazione all’asta.
L’offerta presentata è irrevocabile.

Le offerte telematiche dovranno essere presentate secondo le modalità meglio descritte nell’avviso di vendita.

Per la visita dell’immobile e per ogni ulteriore informazione contattare il Custode giudiziario So.Ve.Mo. S.r.l. 010/5299253.