Sei in: Home > Edizioni Locali > Catanzaro > Catanzaro, scoperto B&B a sud della città usato per spaccio di droga

Catanzaro, scoperto B&B a sud della città usato per spaccio di droga

Gli spacciatori confezionavano marijuana all’interno della base nel B&B. Arrestati 3 uomini

 

I poliziotti del Commissariato di Catanzaro lido, durante servizi di prevenzione contro la droga, hanno scoperto una base dello spaccio in un insospettabile B&B. La struttura era usata come luogo di confezionamento della marijuana che poi veniva immessa sul mercato. L’albergo era fuori dai noti quartieri “caldi”, situato in via S. Elena a sud di Catanzaro, a 50 metri da un Liceo Scientifico.

Gli agenti hanno scoperto il Bed&Breakfast pedinando un noto pregiudicato che, dopo una serie di giri, si è addentrato nella struttura insieme ad altri due individui già noti alle forze dell’ordine. I poliziotti hanno seguito gli uomini all’interno dell’edificio appostandosi fuori dalla stanza, dove veniva confezionata la droga, e sorprendendoli all’apertura della porta. Nella stanza è stata rinvenuta una busta in carta, che conteneva tre buste in cellophane trasparenti, con una consistente quantità di sostanza stupefacente del tipo marijuana, per un totale complessivo di 173,25 grammi. Inoltre, nascosto nel calzino di uno degli uomini, un bilancino elettronico ancora intriso di sostanza erbosa e uno zainetto con 19 piccoli involucri in cellophane trasparente termosaldati, per un complessivo di 12,69 grammi pronti per essere venduti.

Tre spacciatori catanzaresi P.F.K. del 1995, S.D.  del 1995 e C.N. del 1998 sono stati arrestati per detenzione, ai fini di spaccio, della sostanza stupefacente rinvenuta e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

image_pdfimage_print

Lascia un commento