Breaking News Streaming
Sei in: Home / Edizioni Locali / Catanzaro / Catanzaro, perseguitava la ex: divieto di avvicinamento alla donna

Catanzaro, perseguitava la ex: divieto di avvicinamento alla donna

Pedinava la ex per gelosia, minacciava ogni pretendente e faceva scenate in pubblico

 

Un ragazzo di 25 anni ha ricevuto il divieto di avvicinamento alla sua ex ragazza per comportamenti persecutori, a seguito di un’indagine condotta dal Commissariato di Lamezia Terme. Il ricevente della misura cautelare pedinava la ex ovunque andasse, minacciava qualunque uomo si rivolgesse a lei, metteva in atto forti scenate di gelosia in pubblico, offendeva e ingiuriava la ragazza fino ad arrivare a vere e proprie aggressioni fisiche, oltre che le inviava messaggi intimidatori continuamente. I comportamenti offensivi si ripetevano già da quando i due erano una coppia e sono poi peggiorati quando la giovane ha deciso di lasciare il compagno. Da quel momento la donna viveva in un continuo stato di tensione, paura e preoccupazione per la sua figura e per i familiari, tanto da spingerla a cambiare tutte le abitudini quotidiane. La ragazza, dopo un ultimo episodio in cui è rimasta ferita, ha deciso di denunciare tutto alla Polizia. Gli agenti hanno svolto le indagini sul 25enne e hanno dato esecuzione all’ordinanza del Tribunale di Lamezia