Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Catanzaro > Catanzaro, capotreno in transito scorge corpo senza vita vicino la stazione e allerta il 113

Catanzaro, capotreno in transito scorge corpo senza vita vicino la stazione e allerta il 113

Si tratta di un 37enne che voleva partire e cambiare vita

 

Giuseppe Scozzafava è stato trovato morto vicino la stazione dei treni di Catanzaro. Ad accorgersi del corpo è stato un capotreno, sopra un convoglio in movimento, che ha avvistato il 37enne senza vita e ha chiamato il 113. Sul posto è accorsa la Squadra Volanti della Questura di Catanzaro, agli ordini del vicequestore Giacomo Cimarrusti e del commissario Capo Antonio Trotta. Scozzafava voleva partire per lasciarsi alle spalle una storia di droga e ricominciare altrove. Aveva appena lasciato la comunità e gli inquirenti ipotizzano che qualcuno possa avergli fornito una dose letale. Le indagini stanno ripercorrendo le ultime ore di vita dell’uomo sperando di raccogliere qualche indizio sulla sua morte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *