Sei in: Home > Edizioni Locali > Ciociaria > Cassino, pirata della strada investe un ragazzino e fugge. Ricercato in tutta Italia si è costituito.

Cassino, pirata della strada investe un ragazzino e fugge. Ricercato in tutta Italia si è costituito.

image_pdfimage_print

L’incidente è avvenuto circa una settimana fa

È stato arrestato il ventenne che una settimana fa ha investito e ridotto in fin di vita, un ragazzino a Sparanise, in provincia di Caserta. Il giovane si è presentato nel penitenziario cassinate nella giornata di ieri, assieme al suo avvocato, ed ha così scelto di costituirsi.

Per lui, ricercato da allora in tutta Italia, era stato emesso un provvedimento di fermo per lesioni volontarie gravissime dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere.

La vittima dell’incidente, a bordo del suo scooter, era stata speronata dall’arrestato al culmine di un litigio per questione di viabilità; il ventenne subito dopo lo scontro, era fuggito facendo scomparire le proprie tracce.

Il ragazzino attualmente si trova in coma presso l’ospedale di Caserta.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere e della Stazione di Sparanise.

Lascia un commento