Sei in: Home > Archivio > Cassanese Bis, inizia l’abbattimento del muro in via Redecesio

Cassanese Bis, inizia l’abbattimento del muro in via Redecesio

Sono iniziati i lavori per realizzare la Cassanese Bis, una variante della strada provinciale 103, la cosiddetta “Antica di Cassano”. Ecco le prime foto.

Il 10 luglio la Giunta Regionale della Lombardia ha approvato il documento decisivo per la pianificazione e la realizzazione della Cassanese Bis. Sono state diffuse le prime foto dei lavori, che mostrano lo storico muro di via Redecesio mentre viene abbattuto. Siamo nell’area ex dogana, a Segrate. L’intervento è iniziato questa mattina intorno alle 9:30, e proseguirà per alcuni giorni. Il muro, che si estende per circa 5,4 chilometri, fu costruito alla fine degli anni Settanta, e serviva per separare la città dalla dogana. La dogana, però, non entrò mai in funzione per l’entrata in vigore dei trattati di Schengen negli anni Ottanta.

L’abbattimento del muro è uno dei primi passi per realizzare il progetto di Viabilità speciale di Segrate, la Cassanese Bis. Questo progetto di mobilità rientra nella più ampia realizzazione del Centro Commerciale Westfield Milan, un’opera da 1,4 miliardi di euro. Durante i lavori via Redecesio resterà aperta, a senso unico alternato. Per tutti i curiosi, è stata allestita una piazzola d’osservazione alla fine di via Redecesio, ribattezzata “piazza Umarell”. Da lì i cittadini potranno osservare i lavori in completa sicurezza, e magari vedere per la prima volta il paesaggio al di là del muro.