Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Carabinieri in piena attività tra arresti e denunce

Carabinieri in piena attività tra arresti e denunce

I carabinieri portano a termine diversi arresti e denunce nella provincia di Latina

Itri (LT): Obbligo di dimora per tre uomini responsabili di furto aggravato e sottrazione di minori.

Il 13 settembre 2018, nel corso del pomeriggio, in Itri, Gualdo Tadino e Qualiano, i militari della dipendente stazione (LT), con la collaborazione dei rispettivi reparti competenti per territorio, notificavano a tre persone, un 35 enne albanese, un 30 enne di Napoli ed un 41 enne di Formia, l’ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, emessa dal GIP del tribunale di Cassino in data 24.08.2018. In particolare il provvedimento scaturisce a seguito delle indagini condotte dai carabinieri di Itri in relazione ai reati di furto aggravato di un’autovettura e sottrazione consensuale di una minore allontanatasi da un  centro di accoglienza,  consumati dagli stessi nel decorso mese di gennaio.

Gaeta (LT): Viola le prescrizioni imposte dal giudice, denunciato.

Il 13 settembre 2018, nel corso della tarda mattinata, in Gaeta, i militari della locale tenenza carabinieri  deferivano all’A. G. in stato di libertà, per il reato di evasione, un giovane 21 enne del posto, attualmente sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare,  con permesso di assentarsi dal domicilio per svolgere attività lavorativa.  In particolare il predetto, come successivamente ricostruito dai militari operanti, in svariate occasioni, aveva violato le prescrizioni impostagli esibendo anche certificazione medica rilasciata dal nosocomio di Formia, con la quale cercava di giustificare la sua assenza adducendo motivi sanitari. Il magistrato di sorveglianza del tribunale di Frosinone, che aveva concesso il suddetto beneficio, informato dai carabinieri, disponeva l’immediata revoca del citato provvedimento prescrivendo al prevenuto di non allontanarsi dal luogo di detenzione.

Aprilia (LT): Evade dai domiciliari, arrestato.

Il 13 settembre 2018, alle ore 10:00, ad Aprilia, i militari della locale stazione cc hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di evasione, un 48 enne di Latina, B.M., sottoposto agli arresti domiciliari, in quanto sorpreso al di fuori della propria abitazione. L’arrestato si trova ristretto in camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo.