Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Capodanno: nessun morto per i botti, 14 i feriti

Capodanno: nessun morto per i botti, 14 i feriti

 

Nessun incidente mortale causato dall’uso di prodotti pirotecnici nella notte di Capodanno.

A rivelarlo sono i dati del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, che registrano invece 14 feriti con prognosi superiore ai 40 giorni.

Lo scorso anno era stato registrato un decesso e 12 feriti. Significativo aumento, invece, del ferimento di minori: 20 a fronte degli 8 dello scorso anno. Sono state 37 le persone arrestate e 188 quelle denunciate a fronte del sequestro di 32,5 tonnellate di prodotti pirotecnici e 2,3 tonnellate di polvere da sparo. Dieci, infine, le armi comuni da sparo sequestrate.