Sei in: Home / Articoli / Calcio, Frosinone batte la Ternana in amichevole

Calcio, Frosinone batte la Ternana in amichevole

In goal anche il rientrante Ciofani

Il calcio di Serie A non si ferma neppure nella pausa delle Nazionali. Nell’amichevole di oggi pomeriggio il Frosinone ha strapazzato la Ternana, in una sfida revival. Le due compagini si sono sfidate infatti lo scorso anno nel campionato di Serie B. Il campionato cadetto ha regalato però destini diversi alle due squadre: i ciociari, dopo un’emozionante cavalcata, hanno trionfato nei playoff ottenendo la promozione nella massima serie, al contrario degli umbri che invece si sono classificati ultimi e sono retrocessi in Serie C.

Nel match disputato a Ferentino, il Frosinone vince per 4 a 1.

Mister Longo sperimenta tutte le soluzioni a sua disposizione in vista della sfida casalinga contro la Sampdoria, prevista alla ripresa del campionato: gli unici assenti sono Sportiello e il baby Errico. La grande novità è il ritorno in campo di Daniel Ciofani per i ciociari, mentre tra i rossoverdi di De Canio, in campo l’ex Diakitè. È proprio il bomber storico dei canarini a siglare il primo goal al 25′ del primo tempo, trasformando un calcio di rigore concesso per un fallo di mani in area di Furlan. Al 34′ arriva il 2-0 realizzato da Ghiglione. A pochi minuti dal termine della prima frazione gli umbri tornano in partita, accorciando lo svantaggio con un gran sinistro al volo di Furlan. Nella ripresa al 28′ arriva il 3-1 siglato di testa da Brighenti. Nel finale arriva anche il 4-1 di Chibsah. Promosso Ciofani nei suoi 45′ min del ritorno.

In questa stagione il Frosinone ha disputato già tre incontri di Serie A, racimolando però un solo punto (nello pareggio casalingo alla seconda giornata contro il Bologna) e non riuscendo a siglare ancora alcuna rete. Il test odierno, quindi, fa ben sperare per il proseguo della stagione, in attesa che gli attaccanti gialloblu si sblocchino nelle sfide ufficiali. Decisamente più incerte e tormentate le vicissitudini della squadra rossoverde del patron Bandecchi, attualmente iscritta in Lega Pro ma in attesa della pronuncia del Coni sulla possibilità di essere ripescata in Serie B, campionato attualmente a 19 squadre dopo i fallimenti di Bari e Avellino e Cesena. La pronuncia del Collegio di Garanzia del Coni tiene con il fiato sospeso, oltre alla Ternana, Catania, Entella, Novara, Pro Vercelli, Siena. Se si dovesse tornare ad un campionato a 22 squadre, tre sarebbero riammesse e le altre potrebbero ricorrere al Tar.

Check Also

Tenta di uccidere la moglie: assolto per vizio di mente

L’uomo è stato completamente assolto dall’accusa di omicidio per vizio totale di mente. Il 20 …