Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Borzoli – Ragazzino di 13 anni si uccide dopo aver litigato con la madre

Borzoli – Ragazzino di 13 anni si uccide dopo aver litigato con la madre

E’ successo ieri pomeriggio nel quartiere di Borzoli, sulle alture di Genova. Un ragazzo di 13 anni si è lanciato nel vuoto ed è morto sul colpo

La difficile separazione dei genitori sarebbe la causa del folle gesto compiuto da un ragazzo di 13 anni. Secondo le prime ricostruzioni, una volta finita la scuola il ragazzo non era rientrato a casa. La madre è andato a cercarlo e lo ha trovato nella passerella che unisce due condomini nei pressi dei giardini Montecucco. Sarebbe partito un rimprovero da parte della madre e lui si sarebbe lanciato nel vuoto. Inutile i tentativi da parte dei medici del 118: il giovanissimo è deceduto sul colpo. La madre è ricoverata all’ospedale San Martino in stato di choc. Sulla vicenda indaga la polizia con la sezione Volanti e la Squadra Mobile.